Citazioni e meme sull'educazione alla pace

Benvenuto nella nostra directory di citazioni e meme!

Questa directory è una raccolta modificata di citazioni commentate di prospettive su teoria, pratica, politica e pedagogia nell'educazione alla pace. La directory è concepita come una risorsa bibliografica generale così come uno strumento per l'uso nella formazione degli insegnanti in educazione alla pace. Ogni citazione è completata da un meme artistico che ti invitiamo a scaricare e diffondere tramite i social media. Hai una citazione stimolante e significativa che vorresti vedere inclusa? Ti invitiamo e ti incoraggiamo a inviare preventivi per aiutarci ad espandere la nostra directory. Invia i tuoi preventivi utilizzando il nostro modulo online qui.

Per accedere alla voce completa e commentata (e per scaricare il meme) cliccare sul nome o sull'immagine dell'autore.

Visualizzazione di 31 - 60 di 90

Author (s): Paulo Freire

File Upload

"coscientização" secondo il traduttore di Freire, "il termine conscientizzazione si riferisce all'imparare a percepire le contraddizioni sociali, politiche ed economiche e ad agire contro gli elementi oppressivi della realtà".

Author (s): Paulo Freire

File Upload

“Perché a parte la ricerca, a parte la prassi, gli individui non possono essere veramente umani. La conoscenza emerge solo attraverso l'invenzione e la reinvenzione, attraverso l'indagine inquieta, impaziente, continua e piena di speranza che gli esseri umani perseguono nel mondo, con il mondo e tra loro.

Author (s): Paulo Freire

File Upload

"Solo il dialogo, che richiede pensiero critico, è anche capace di generare pensiero critico. Senza dialogo non c'è comunicazione, e senza comunicazione non c'è vera educazione".

Author (s): Paulo Freire

File Upload

"Nell'educazione che pone problemi, le persone sviluppano il loro potere di percepire criticamente il modo in cui esistono nel mondo con cui e in cui si trovano; arrivano a vedere il mondo non come una realtà statica, ma come una realtà in divenire, in trasformazione."

Author (s): Paulo Freire

File Upload

"La coscientizzazione implica quindi un chiarimento costante di ciò che rimane nascosto dentro di noi mentre ci muoviamo nel mondo, sebbene non consideriamo necessariamente il mondo come l'oggetto della nostra riflessione critica".

Author (s): Paulo Freire

File Upload

"La concienciación implica una constante clarificación de lo que permanece oculto en el interior nuestro mientras circulamos por el mundo, aunque no estemos necesariamente percibiendo el mundo como objeto de nuestra percepción crítica."

Traduzione inglese: "La coscientizzazione implica quindi un chiarimento costante di ciò che rimane nascosto dentro di noi mentre ci muoviamo nel mondo, sebbene non consideriamo necessariamente il mondo come l'oggetto della nostra riflessione critica".

Author (s): Johan Galtung

File Upload

“Qualsiasi forma educativa dovrebbe essere valutata nei termini della sua struttura e le seguenti domande dovrebbero sempre essere poste: Permette feedback? Riunisce le persone in uno sforzo comune piuttosto che tenerle separate? Permette la partecipazione generale ed è la forma totale di educazione capace di un cambiamento autogenerato? In breve, c'è un dialogo che coinvolga gli studenti, piuttosto che semplicemente un messaggio trasmesso in contesti educativi?"

Author (s): Johan Galtung

File Upload

“L'insegnamento tradizionale degli studi sulla pace è stato quello di uomini pacifici - Lord Buddha, Gesù Cristo, San Francesco d'Assisi, Mahatma Gandhi, Albert Schweitzer, Martin Luther King Jr. sono alcuni dei principali esempi - spesso con una forte enfasi sulle loro convinzioni e atteggiamenti piuttosto che sulle loro azioni e comportamenti. Questo approccio tende a concentrarsi sugli attori piuttosto che sulle strutture ed è inaccettabile dal punto di vista degli studi sulla pace, che sosterrebbero per includerli entrambi”.

Author (s): Mahatma Gandhi

File Upload

"Se vogliamo insegnare la vera pace nel mondo... dovremo cominciare dai bambini".

File Upload

"Una cultura di pace sarà raggiunta quando i cittadini del mondo capiranno i problemi globali, avranno le capacità per risolvere i conflitti in modo costruttivo, conosceranno e vivranno secondo gli standard internazionali di diritti umani, uguaglianza di genere e razza, apprezzeranno la diversità culturale e rispetteranno l'integrità del Terra. Tale apprendimento non può essere raggiunto senza un'educazione intenzionale, sostenuta e sistematica per la pace".

Author (s): Maxine Green

File Upload

“La bambina è per me una vera e propria immagine del divenire, della possibilità, pronta a tendere verso ciò che non è ancora, verso una crescita che non può essere né predeterminata né prescritta. La vedo e riempio lo spazio con altre come lei, rischiando, sforzarsi, voler scoprire, porsi le proprie domande, vivere un mondo condiviso”.

File Upload

L'educazione critica alla pace (CPE) cerca di interrompere le relazioni di potere asimmetriche e di disfare le loro radici politiche, economiche, sociali e storiche.

Author (s): David Hicks

File Upload

“Una prospettiva futura è fondamentale per un insegnamento e un apprendimento efficaci nell'educazione alla pace. Consentendo agli studenti di pensare in modo più critico e creativo alle forze che creano futuri probabili e preferibili, sono in grado di impegnarsi in azioni più mirate e mirate per il cambiamento”.

Author (s): ganci a campana

File Upload

La mia speranza emerge da quei luoghi di lotta in cui vedo gli individui trasformare positivamente le loro vite e il mondo che li circonda. Educare è una vocazione radicata nella speranza. Come insegnanti crediamo che l'apprendimento sia possibile, che nulla possa impedire a una mente aperta di cercare la conoscenza e trovare un modo per conoscere.

Author (s): ganci a campana

Sono entrato in classe con la convinzione che fosse fondamentale per me e per ogni altro studente essere un partecipante attivo, non un consumatore passivo...l'educazione come pratica della libertà....l'educazione che collega la volontà di conoscere con la volontà diventare. L'apprendimento è un luogo in cui è possibile creare il paradiso.

Author (s): ganci a campana

File Upload

"Stavamo semplicemente cercando di cambiare il modo in cui affrontavamo la nostra vita quotidiana in modo che i nostri valori e le nostre abitudini di essere riflettessero il nostro impegno per la libertà".

Author (s): ganci a campana

Per le persone come me, ciò che è importante e vitale è mantenere quell'educazione alla coscienza critica intorno all'intersezionalità, in modo che le persone siano in grado di non concentrarsi su una cosa e incolpare un gruppo, ma essere in grado di guardare in modo olistico al modo in cui l'intersezionalità informa tutti noi: bianchezza, genere, preferenze sessuali, ecc. Solo così potremo avere una visione realistica del mondo politico e culturale in cui viviamo.

Author (s): ganci a campana

Costruire comunità richiede una vigile consapevolezza del lavoro che dobbiamo continuamente fare per minare tutta la socializzazione che ci porta a comportarci in modi che perpetuano il dominio.

Author (s): ganci a campana

Per essere veramente visionari dobbiamo radicare la nostra immaginazione nella nostra realtà concreta immaginando contemporaneamente possibilità al di là di quella realtà.

Author (s): ganci a campana

File Upload

Tutti noi nell'accademia e nella cultura nel suo insieme siamo chiamati a rinnovare le nostre menti se vogliamo trasformare le istituzioni educative - e la società - in modo che il modo in cui viviamo, insegniamo e lavoriamo possa riflettere la nostra gioia nella diversità culturale, il nostro passione per la giustizia e il nostro amore per la libertà.

Author (s): ganci a campana

File Upload

L'aula, con tutti i suoi limiti, resta un luogo di possibilità. In quel campo di possibilità abbiamo l'opportunità di lavorare per la libertà, di esigere da noi stessi e dai nostri compagni un'apertura della mente e del cuore che ci permetta di affrontare la realtà anche se immaginiamo collettivamente modi per andare oltre i confini, per trasgredire. Questa è l'educazione come pratica della libertà.

Author (s): Janet Hudgins

File Upload

"Non abbiamo mai imparato a condividere il pianeta o a proteggerlo da noi stessi, e dobbiamo farlo. Insegniamo la guerra, un'anomalia, e il suo campo di addestramento completo di propaganda e sergenti urlanti, ma niente per mitigare la cultura del conflitto come soluzione . Sicuramente, in questa e in molte altre età dell'illuminazione, una società adulta avrebbe insegnato la pace, a causa del disperato bisogno e perché potevamo e dovevamo."

Author (s): Daisaku Ikeda

File Upload

"L'educazione deve coltivare la saggezza per rifiutare e resistere alla violenza in tutte le sue forme. Deve favorire le persone che intuitivamente comprendono e conoscono - nella loro mente, nel loro cuore, con tutto il loro essere - il valore insostituibile dell'essere umano e della natura mondo. Credo che tale educazione incarni la lotta senza tempo della civiltà umana per creare un percorso infallibile verso la pace".

Author (s): Tony Jenkins

Gli studenti formati in un paradigma della conoscenza gerarchica sono tacitamente consapevoli che qualsiasi risposta che forniscono a una richiesta di un'autorità accademica è una riflessione su se stessi come radicata nella loro esperienza del mondo. Se l'autorità risponde negativamente, può invalidare l'esistenza e spegnere il desiderio di apprendimento di uno studente.

Author (s): Tony Jenkins

File Upload

In quanto educazione alla e per la pace, la sostanza dell'educazione alla pace (passato, presente, futuro) non può essere separata dalla realtà del discente.

Author (s): Tony Jenkins

L'aula è uno spazio immaginato, basato su un'invenzione sociale, creato da chi è al potere che ha immaginato l'istruzione formale come uno strumento di socializzazione per preparare i cittadini a partecipare a un mondo progettato da altri. L'educazione alla pace richiede una visione diversa, in cui la classe è vista come uno spazio di libertà perseguito attraverso un'indagine aperta e autentica. Uno spazio dove gli studenti trovano un significato e sono invitati a co-creare il loro futuro. Abbiamo bisogno di un cambio di paradigma in classe che supporti un passaggio a un paradigma di pace al di fuori della classe.

Author (s): Tony Jenkins

In definitiva, la trasformazione personale e sociale – una gamma della quale è ricercata attraverso gli studi sulla pace – è uno sforzo radicale. La trasformazione richiede un completo riorientamento di sé e della società; poiché tale trasformazione non si ottiene semplicemente scambiando parti vecchie con nuove. La trasformazione, come delineato qui, viene perseguita attraverso un'indagine critica e riflessiva e richiede una comprensione inclusiva-olistica della relazione tra conoscenza, apprendimento e azione. Questo orientamento può sembrare estendere uno standard sovrumano ai risultati di apprendimento attesi di uno studente di studi sulla pace: essere radicato in una coscienza Meta e allo stesso tempo impegnato nei micro dettagli del lavoro di costruzione della pace. Essere in tutti i luoghi contemporaneamente significa non essere mai pienamente presenti nel momento. Un obiettivo più umano è lo sviluppo di prassi riflessive, critiche e trasformative. Tale prassi stabilisce un ponte tra le false divisioni tra l'interno e l'esterno, il principio e lo strategico, e aiuta il costruttore di pace/paceleaner a vedere, immaginare e costruire il tutto.

Author (s): Tony Jenkins

Infine, la pedagogia trasformativa della pace, come prassi liberatrice, non è possibile senza azione. Senza azione, l'educazione alla pace è solo un esercizio intellettuale e speculativo. La vera sostanza dell'educazione alla pace è la realtà soggettiva dell'allievo e la sua ricerca di pace e libertà autentiche. Quindi l'azione, e la riflessione su quell'azione, è essenziale per la trasformazione.

Author (s): Tony Jenkins

File Upload

L'agenzia politica è generata internamente. Intraprendiamo un'azione esterna su quelle cose che riteniamo care e significative. Giustizia e pace, apprese come concetti e obiettivi astratti, non saranno attuate. La pedagogia dell'apprendimento della pace viene perseguita attraverso l'indagine che collega concetti astratti all'esperienza del mondo dello studente.

File Upload

"La funzione dell'educazione, quindi, è insegnare a pensare intensamente e a pensare in modo critico. Ma l'educazione che si ferma con l'efficienza può rivelarsi la più grande minaccia per la società. Il criminale più pericoloso può essere l'uomo dotato di ragione, ma senza morale ."

Scorrere fino a Top