L'Università di Uppsala (Svezia) cerca Senior Lecturer in Peace and Conflict Research

Scadenza della domanda: 13 Febbraio 2022

Clicca qui per maggiori informazioni e per candidarti

L'Università di Uppsala è un'università completa ad alta intensità di ricerca con una forte posizione internazionale. Il nostro obiettivo finale è condurre istruzione e ricerca della massima qualità e rilevanza per fare la differenza a lungo termine nella società. Le nostre risorse più importanti sono tutte le persone la cui curiosità e dedizione rendono l'Università di Uppsala uno dei luoghi di lavoro più entusiasmanti della Svezia. L'Università di Uppsala conta oltre 54,000 studenti, più di 7,500 dipendenti e un fatturato di circa 8 miliardi di corone svedesi.

Il Dipartimento è uno dei principali ambienti di ricerca al mondo nella ricerca sulla pace e sui conflitti con quasi quaranta docenti e ricercatori che lavorano in prima linea su argomenti relativi alla violenza politica e alla pace. Il Dipartimento, che ha celebrato il suo 50° anniversario lo scorso anno, è un ambiente accademico dinamico e internazionale con circa 90 dipendenti e insegna a livello di laurea, master e dottorato con studenti provenienti da tutto il mondo.

Il campo della ricerca sulla pace e sui conflitti è lo studio multidisciplinare delle cause, delle dinamiche e della risoluzione dei conflitti violenti e della pace. L'istruzione e la ricerca presso il Dipartimento sono guidate dai problemi e l'attenzione è rivolta alla spiegazione dei fenomeni empirici e dei loro schemi, integrando così teoria, metodi e ricerca empirica. Maggiori informazioni sul Dipartimento sono disponibili 

Doveri La posizione comprende l'insegnamento, la valutazione, la ricerca e l'amministrazione. L'insegnamento comprende la responsabilità dei corsi, l'amministrazione dei corsi e la supervisione degli studenti. I compiti della posizione includono anche la ricerca attiva di finanziamenti esterni per la ricerca e il tenersi al passo con gli sviluppi all'interno della propria area disciplinare e gli sviluppi nella comunità più ampia che sono rilevanti per il proprio ruolo di insegnante all'Università.

Requisiti richiesti Per qualificarsi per la nomina a docente senior, è necessario aver conseguito un dottorato di ricerca o possedere competenze di ricerca equivalenti, aver dimostrato competenza nell'insegnamento, essere in grado di lavorare con altre persone e comunque soddisfare i requisiti di idoneità necessari per svolgere bene i propri compiti.

La tua esperienza di insegnamento, esperienza di ricerca e abilità professionale deve essere pertinente alla materia e ai doveri che la posizione comporta.

Per ora, tutti gli insegnamenti e la maggior parte dei seminari e delle riunioni si tengono in inglese. Per soddisfare i requisiti di qualificazione, la capacità documentata di scrivere e insegnare in inglese è un requisito. Poiché l'Università di Uppsala è un'agenzia statale con lo svedese come lingua principale, le riunioni ei documenti amministrativi sono spesso in svedese e non sempre possono essere tradotti. È quindi auspicabile che un dipendente impari lo svedese il prima possibile per contribuire pienamente alle attività collegiali dell'Università di Uppsala.

Criteri di valutazione Nella selezione tra i candidati qualificati, sarà dato uguale peso alle competenze di ricerca e di insegnamento.

I candidati devono aver dimostrato competenza nella ricerca mediante contributi di ricerca indipendenti e di alta qualità. I contributi del richiedente alla comunità accademica internazionale e nazionale saranno valutati sulla base della qualità e della portata delle pubblicazioni accademiche, tra gli altri criteri. Meritevoli sono le pubblicazioni su prestigiose riviste accademiche e con le maggiori testate accademiche. La natura e le circostanze specifiche del soggetto saranno prese in considerazione nella valutazione del track record internazionale richiesto.

Nel valutare le competenze di ricerca, la qualità della ricerca sarà la considerazione principale. Si terrà conto anche della portata della ricerca, intesa principalmente come profondità e ampiezza. Inoltre, verrà presa in considerazione la capacità di pianificare, avviare, condurre e sviluppare la ricerca e l'istruzione del terzo ciclo (dottorato), la capacità di ottenere finanziamenti per la ricerca in competizione e la capacità di collaborare e impegnarsi con la comunità più ampia attraverso la ricerca.

Le competenze didattiche saranno valutate con la stessa attenzione delle competenze di ricerca. Le competenze di insegnamento devono essere ben documentate per consentire la valutazione della qualità. Nel valutare l'esperienza dell'insegnamento, la qualità dell'insegnamento sarà la considerazione principale. Si terrà conto anche dell'ampiezza e della profondità dell'esperienza didattica, della capacità di progettare, avviare, dirigere e sviluppare l'educazione e della capacità di fondare l'insegnamento sulla ricerca. Le competenze di insegnamento dovrebbero includere anche la capacità di collaborare e impegnarsi con la comunità più ampia attraverso l'istruzione.

Criteri di valutazione: altre competenze Le competenze amministrative e gestionali sono importanti per la posizione e riceveranno peso.

La competenza amministrativa può essere dimostrata dalla capacità di pianificare, organizzare e stabilire le priorità del lavoro in modo efficiente e appropriato e dalla capacità di specificare e rispettare gli orari. L'esperienza in quest'area include la pianificazione operativa complessiva, la capacità di gestire le risorse in modo da riflettere le priorità operative e la capacità di lavorare in modo strutturato basato sulla consapevolezza degli obiettivi e della qualità.

La competenza manageriale è dimostrata dalla capacità di guidare le operazioni e il personale, prendere decisioni, assumersi responsabilità e motivare gli altri, fornendo loro le condizioni necessarie per il raggiungimento efficiente degli obiettivi condivisi. La competenza può anche essere dimostrata dalla capacità di coordinare un gruppo, di aiutare a creare un senso di coinvolgimento, partecipazione e soddisfazione sul lavoro e di affrontare i conflitti.

Le qualifiche devono essere documentate in modo da consentire di valutarne sia la qualità che la portata.

In sede di nomina dei nuovi docenti, l'Ateneo selezionerà i candidati che, sulla base di una valutazione qualitativa complessiva della loro competenza ed esperienza, saranno giudicati in possesso delle migliori potenzialità per svolgere e sviluppare le mansioni interessate e per contribuire al positivo sviluppo del Dipartimento/ equivalente.

In questo reclutamento, il comitato di reclutamento può avvalersi di interviste, lezioni di prova e referenze. I candidati devono quindi fornire un elenco di persone di riferimento che possano far luce sulla competenza professionale del candidato e sulle qualità personali rilevanti per la posizione, come capacità di lavorare in gruppo, capacità di leadership e metodi di lavoro.

Circostanze personali (congedo parentale, lavoro part-time per la cura dei figli, responsabilità sindacali, servizio militare, ecc.) che possono essere considerate vantaggiose per il richiedente ai fini della valutazione dei titoli devono essere indicate in relazione al rendiconto dei titoli ed esperienze.

Processo di applicazione Si prega di inviare la domanda completa tramite il sistema di reclutamento dell'Università di Uppsala, tra cui:

  • Lettera di candidatura con elenco degli allegati
  • Curriculum vitae
  • Presentazione dei titoli di ricerca
  • Elenco delle pubblicazioni
  • Presentazione dei titoli di studio
  • Presentazione di altri titoli
  • Un resoconto chiaro della portata della tua esperienza di insegnamento, espressa in numero di ore
  • Pubblicazioni accademiche (massimo 10) e (se presenti) educative citate
  • Elenco delle persone di riferimento (nome, recapiti, precedente rapporto di lavoro)

istruirezioni per la redazione della domanda

Nota bene: La tua domanda, inclusi gli allegati, deve essere presentata elettronicamente nel sistema di reclutamento Varbi. Tutte le pubblicazioni citate che lo sono non disponibile in formato elettronico in triplice copia alla Facoltà di Scienze Sociali, Università di Uppsala, Box 256, 751 05 Uppsala. Contrassegnare la confezione con il numero di riferimento UFV-PA 2022-4945

Per ulteriori informazioni, vedere Regolamento per le nomine di Ateneo

ed le linee guida integrative della Facoltà per le nomine

Circa la posizione
Questa è una posizione permanente, a tempo pieno. Lo stipendio sarà stabilito individualmente. Data di inizio previo accordo. Luogo di lavoro: Uppsala.

Ulteriori informazioni sulla posizione sono disponibili presso Professor Ashok Swain (Capo Dipartimento), tel. 018-471 7653, e-mail: ashok.swain@pcr.uu.se

Eventuali domande sulla procedura di nomina possono essere rivolte a Docente di Facoltà Terese Kanellopoulos Sundström, tel. 018-471 25 72, e-mail samfak@samfak.uu.se

Non vediamo l'ora di ricevere la tua candidatura entro il 13 febbraio 2023, UFV-PA 2022-4945

Si prega di non inviare offerte di reclutamento o servizi pubblicitari.

Invia la tua candidatura tramite il sistema di reclutamento dell'Università di Uppsala.

Unisciti alla campagna e aiutaci a #SpreadPeaceEd!
Vi prego di inviarmi e-mail:

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Scorrere fino a Top