Pedagogia della pace trasformativa: promuovere una prassi riflessiva, critica e inclusiva per gli studi sulla pace

Pedagogia della pace trasformativa: promuovere una prassi riflessiva, critica e inclusiva per gli studi sulla pace

Di Tony Jenkins, PhD

In Factis Pax: Volume 10 Numero 1 (2016): 1-7

Introduzione

Una delle conclusioni chiave di una conferenza del 2014 su "Ricostruire gli studi sulla pace" è stata che il modo in cui insegniamo è importante quanto ciò che insegniamo. I docenti partecipanti alla conferenza hanno convenuto di avere una conoscenza o una preparazione minima nei metodi e nelle pedagogie dell'educazione alla pace, considerata essenziale per perseguire i risultati trasformativi dei programmi di studi sulla pace. Questo articolo offre un breve quadro filosofico e pedagogico e una logica per la pedagogia trasformativa della pace come approccio preferito e filosofia dell'insegnamento e dell'apprendimento negli studi sulla pace. La pedagogia trasformativa della pace favorisce lo sviluppo di una prassi autoriflessiva e alimenta una relazione olistica e inclusiva tra le dimensioni interiore (personale) ed esteriore (politica, orientata all'azione) del peacebuilding. Questa prassi è la base sia della considerazione interna che dell'azione sociale e politica perseguita dagli studi sulla pace.

[icon type=”glyphicon glyphicon-share-alt” color=”#dd3333″] accedi all'intero articolo su In Factis Pax, il giornale online di educazione alla pace e giustizia sociale.

close

Unisciti alla campagna e aiutaci a #SpreadPeaceEd!

Commenti

  1. Grazie, Tony Jenkins, per questo articolo succinto che richiede un'eguale valutazione degli approcci interno/esterno e strategico/principi alla costruzione della pace! Questo approccio sia olistico sia olistico è quello che applico da un po' di tempo, e apprezzo quando possiamo capire i ruoli che giocano i vari costruttori di pace, all'interno dell'insieme più ampio del movimento e del lavoro. Potresti considerare di allegare un grafico con alcuni esempi di pratiche riflessive, critiche e trasformative in quanto si riferirebbero a un'area tematica chiave nel campo?

    • Grazie PeacePraxis: Coinvolgi – Empower – Trasforma! Sto lavorando a un'elaborazione significativa di questo breve pezzo per un possibile libro (completo di schemi ed esempi!). Questo pezzo è stato originariamente sviluppato per un libro di prossima pubblicazione sulle "controversie negli studi sulla pace". È stato preparato come una risposta/dialogo/ponte con altri tre articoli che esplorano approcci strategici e di principio alla nonviolenza (così felice che sia arrivato in questa versione modificata!).

Partecipa alla discussione ...