Suggerimenti e risorse per conversazioni migliori per il Ringraziamento

Suggerimenti e risorse per conversazioni migliori per il Ringraziamento

A cura della National Coalition for Dialogue and Deliberation (NCDD)

(Articolo originale: NCDD. 22 novembre 2016)

Per molte persone, la festa del Ringraziamento di questa settimana e le festività natalizie dietro l'angolo portano la probabilità di conversazioni difficili e litigi aperti intorno al tavolo da pranzo. Parlare di politica e di altri temi caldi può essere difficile da navigare con la famiglia e gli amici, specialmente quando non siamo d'accordo, e sembra che la stagione elettorale rumorosa e divisiva potrebbe solo rendere più difficili da evitare i conflitti durante le vacanze quest'anno.

NCDD continuerà a portare avanti il ​​nostro Campagna #BridgingOurDivides durante le vacanze perché riconosciamo che le festività natalizie possono essere un momento in cui le divisioni con cui il nostro paese è alle prese diventano più personali e difficili da affrontare, specialmente quando lo zio Bob è alla sua terza birra.

Quindi, per aiutare le persone ad entrare in vacanza con un piano di gioco per conversazioni produttive e ponderate, noi di NCDD vogliamo condividere alcuni suggerimenti e risorse che puoi usare per aiutare a mantenere le conversazioni della cena di famiglia più sul dialogo genuino e la comprensione nonostante le differenze rispetto alla retorica accesa esplosioni emotive.

Sei suggerimenti per conversazioni di vacanza premurose da NCDD

  1. Sii un ascoltatore attivo: L'ascolto è la chiave per conversazioni rispettose. Assicurati di voler davvero ascoltare e capire ciò che viene detto, non solo guardare il momento successivo per intervenire o pensare a ciò che dirai per discutere il loro ultimo punto. Assicurati di dare alla persona che parli con tutta la tua attenzione: guardala, mostra che stai ascoltando con affermazioni verbali o non verbali (come dire "Capisco" o annuire) e poni domande chiarificatrici su ciò che ha detto. Modellare l'ascolto attivo invita l'altra persona a ricambiare quando è il tuo turno di parlare.
  2. Mantieni una mente aperta: Il dialogo ha più successo quando siamo abbastanza aperti da imparare qualcosa di nuovo e persino ammettere che potremmo sbagliarci. Sii aperto alle idee e alle prospettive degli altri, all'apprendimento di qualcosa di nuovo, alla messa in discussione delle tue ipotesi e sospendi i tuoi giudizi il più a lungo possibile. Se senti qualcosa che ti fa arrabbiare o offendere, prenditi un momento per pensare se i tuoi pregiudizi sono in gioco e cogli l'occasione per chiedere chiarimenti o per farglielo dire in un modo diverso. Le incomprensioni spesso derivano dalle nostre stesse ipotesi su ciò che qualcuno intende, quindi chiedere informazioni può aiutare a prevenire sentimenti feriti e interruzioni nella comunicazione.
  3. Essere curioso. Le opinioni che abbiamo di solito sono radicate in un più profondo insieme di valori o prospettive più ampie che riteniamo importanti. Quindi poni domande che cercano di comprendere i valori, gli interessi, le paure o le speranze che sono alla base di una posizione o di un'opinione con cui non sei d'accordo, piuttosto che limitarti a reagire contro di essa. Essere sinceramente curiosi di ciò che è importante per l'altra persona può aprire lo spazio per un dialogo più significativo. Concentrare la conversazione sulle nostre convinzioni, valori e speranze più profonde diventa il fulcro di ciò che è importante per noi ed è un luogo in cui possiamo trovare maggiore comprensione.
  4. Discutere storie piuttosto che discutere fatti: Le storie della tua vita o con cui entrambi potete relazionarvi possono aiutare a creare spazio per la connessione personale e l'assunzione di prospettive che possono trasformare un argomento in una discussione. Soprattutto nelle conversazioni politiche, raccontare storie può aiutarti a illustrare i tuoi punti mentre eviti il ​​disaccordo su fatti o statistiche specifici. Condividere una storia durante una discussione può anche aiutare a rallentare le cose e creare empatia, che spesso può aiutare a riportare il tono verso uno scambio più positivo.
  5. Cerca un terreno comune: Se ti ritrovi in ​​un dibattito aspro, prova a spostare la conversazione verso ciò che può concordare. Se si tratta di un amico o di un familiare, pensa a quali interessi, esperienze o convinzioni sai di condividere in comune e invita a riflettere su di essi. Anche se avete opinioni diverse, c'è un valore condiviso che entrambi apportate al problema specifico? Avete entrambi speranze simili per il futuro? Riportare la discussione su cose importanti che condividiamo in comune può aiutarci a capire che in molti casi non siamo così distanti.
  6. Prova a concludere con una nota positiva: Anche se alla fine non sei d'accordo, va bene. Ringraziali per la loro disponibilità a parlare con te prima che tu abbia finito, o riconosci che ora capisci di più il loro punto di vista e forse hai anche imparato qualcosa. I disaccordi sono spesso salutari e non significano che le persone non possano andare d'accordo. Terminare la conversazione riaffermando il tuo apprezzamento e rispetto reciproco favorisce conversazioni migliori in futuro, ed è molto meglio di qualcuno che si alza dal tavolo e se ne va.

Risorse aggiuntive per conversazioni difficili durante le feste

Oltre ai nostri suggerimenti rapidi sopra, NCDD ha tonnellate di risorse in più che potrebbero aiutarti ad avere conversazioni difficili e un buon dialogo nel nostro Centro risorse. Se stai cercando alcune risorse aggiuntive, prendi in considerazione queste:

  • Guida rapida per il Processo Conversation Café include accordi e domande che possono essere modi utili per avviare e gestire conversazioni che potrebbero rivelarsi difficili
  • Per un altro buon elenco di consigli su come mantenere le cose civili durante le cene delle vacanze, dai un'occhiata al "Vacanze o Hellidays?"post sul blog dell'organizzazione membro NCDD Partner essenziali
  • Se è probabile che le cose vadano particolarmente male durante i tuoi incontri di vacanza, dai un'occhiata Elenco di regole di base di esempio di NCDD. Potresti chiedere a zia Susan di accettare alcune linee guida per la conversazione a tavola prima che inizi la cena
  • E se hai bisogno di un promemoria o di un promemoria con alcuni suggerimenti di conversazione simili da tenere in tasca in caso di emergenza, puoi stampare questa breve lista di tecniche di dialogo dall'organizzazione membro NCDD Costruire il dialogo

Anche se ci sono litigi e discussioni, speriamo che alcuni di questi suggerimenti e risorse ti aiutino a gestire le tue riunioni di vacanza meglio del passato e forse ti aiutino anche a iniziare a colmare alcune divisioni. Qualunque cosa accada durante la cena del Ringraziamento con amici o familiari, auguriamo a tutti voi un fine settimana sicuro e positivo.

(Vai all'articolo originale)

close
Unisciti alla campagna e aiutaci a #SpreadPeaceEd!
Vi prego di inviarmi e-mail:

Partecipa alla discussione ...

Scorrere fino a Top