pubblicazioni

Invito speciale per la Giornata della Terra per contributi a un volume che ridefinisca la sicurezza globale da una prospettiva femminista

La ridefinizione della sicurezza intrapresa in questo volume sarà centrata sulla Terra nelle sue esplorazioni concettuali e contestualizzata all'interno della minaccia esistenziale della crisi climatica. Un presupposto di fondo delle esplorazioni è che dobbiamo cambiare profondamente il nostro modo di pensare, su tutti gli aspetti della sicurezza; in primo luogo, sul nostro pianeta e su come la specie umana si relaziona con esso. Le proposte scadono il 1 giugno. [Continua a leggere…]

pubblicazioni

Invito a contribuire a un volume che ridefinisca la sicurezza, "Prospettive femministe sulla sicurezza globale: affrontare crisi esistenziali convergenti"

Questa raccolta esplorerà le prospettive di sicurezza femministe e le potenziali strategie di cambiamento per trasformare il sistema di sicurezza globale da conflitto/crisi endemica in una sicurezza umana stabile, coerente sulla base della salute ecologica, dell'azione e della responsabilità umana. Le proposte scadono il 15 maggio. [Continua a leggere…]

Avvisi di azione

Una donna afghana invita le donne americane alla solidarietà

Questa lettera aperta da una professionista all'altra, un'amministratrice universitaria afghana, dovrebbe sfidare tutte le donne americane ad affrontare le conseguenze dell'abbandono di quelle più preparate a guidare l'Afghanistan verso un'appartenenza costruttiva alla comunità mondiale: le donne istruite e indipendenti responsabili dei guadagni in l'uguaglianza sociale ora calpestata dai talebani. Con l'aiuto dell'ufficio della Casa Bianca incaricato delle questioni di genere, la lettera originale non redatta indirizzata al vicepresidente Kamala Harris è stata consegnata all'ufficio del vicepresidente. Ci auguriamo che venga letto e discusso anche nei corsi di studi sulla pace e di educazione alla pace per dare voce alle donne non raccontate in Afghanistan nelle stesse circostanze di chi scrive, alcune delle quali speriamo trovino posto nei nostri college e università. [Continua a leggere…]