Call for Book Chapters: Insegnare la pace attraverso l'eliminazione della violenza

Informazioni su

Sfondo: Questo libro, Insegnare la pace attraverso l'eliminazione della violenza, mira al progresso della pace dentro e intorno alle scuole promuovendo una pedagogia della pace e della nonviolenza. È per educatori (istruttori di educazione formale e non formale di tutti i livelli), studenti post-laurea del dipartimento dell'istruzione, studenti di studi sulla pace, responsabili delle politiche educative, famiglie che insegnano ai propri figli, nonché coloro che ricercano la violenza in e educazione alla pace. Il libro supporterà l'analisi della diminuzione della pace in contesti di istruzione e affronterà componenti curriculari come religione, cultura, genere, razza, nazionalità e ideologia mentre fornisce tecniche per l'eliminazione della violenza. Offrendo strumenti pedagogici di pace e nonviolenza, questo libro fornirà agli educatori visioni e metodi per costruire la pace durante le sfide in corso e nuove come il COVID 19. Fornirà una comprensione teorica di come si verifica la violenza negli aspetti "normali" della scuola e dell'offerta strumenti e pratiche indigene o locali specifici per il contesto per gli educatori sulla violenza diretta, strutturale e culturale.

COPERTURA ARGOMENTO (provvisorio):

Sezione I: Mettere in discussione la violenza vissuta nelle scuole e in altri luoghi di istruzione
Sezione II: Pratiche locali/indigene di educazione alla violenza e alla pace
Sezione III: Strumenti e tecniche pedagogiche per insegnare la pace in diversi contesti

CLASSIFICA ARTICOLO: I capitoli del libro saranno composti da 6,000-8,000 parole comprensivi di riferimenti e allegati (tabelle, figure o foto) presentati nel formato APA 7th Edition (https://apastyle.apa.org/products/publication-manual-7th-edition ). I capitoli comprenderanno teorie e prospettive dell'educazione alla pace dal punto di vista indigeno o specifico del contesto'. Comprenderà casi di studio riflessivi di istruzione orientata alla pace che presentano strumenti pedagogici come piani di lezione, schemi di contenuto, illustrazioni, storie ed esempi di attività didattiche, nonché dati qualitativi. Gli editori desiderano l'inclusione della conoscenza e dell'istruzione indigene applicate che promuovano la pace e la nonviolenza nell'istruzione. Non ci sono costi di invio o accettazione per i manoscritti inviati a questa pubblicazione del libro.

PROCEDURA DI PRESENTAZIONE: Entro il 15 novembre 2021, gli autori possono inviare abstract in cieco di 500-700 parole che descrivono il contributo del loro capitolo all'educazione alla pace, con prospettive teoriche e filosofiche, insieme a casi di istruzione e metodologia chiara nei documenti di ricerca. Oltre a un abstract, le proposte di capitolo includeranno la presentazione di un documento separato con la biografia dell'autore e le informazioni di contatto complete. Tutti i capitoli presentati saranno sottoposti a blind peer review. Gli autori degli abstract accettati saranno avvisati entro il 15 dicembre 2021. I capitoli completi devono essere inviati entro il 1 aprile 2022. L'obiettivo è inviare l'intero libro all'editore entro gennaio 2023.

Tutte le richieste e le proposte di capitolo verranno consegnate in un'e-mail intitolata Proposta di capitolo: Insegnare la pace... a [email protected] e [email protected]

Autore/i/Editore/i: Raj Kumar Dhungana, Candice C. Carter e autori che contribuiscono

Grazie per aver letto, considerato e trasmesso questo invito a presentare proposte di capitoli.

Sii il primo a commentare

Partecipa alla discussione ...