unisciti 3-2
Unisciti e approva la campagna!
corona-collegamenti-slider
CORONA
CONNESSIONI:
apprendimento
per
rinnovato
mondo
Sostenitori istituzionali/membri della coalizione

"Partecipare alla campagna è molto importante collaborare e contribuire insieme a trasformare una cultura della violenza in una cultura di Dialogo e la pace. "
- Associazione spagnola per la ricerca sulla pace (AIPAZ)

gara-slider-2
Porre fine al razzismo
Prospettive critiche per gli educatori alla pace
GCPE-dichiarazione-slider

Dichiarazione della campagna: “Una cultura di pace sarà raggiunta quando i cittadini del mondo comprenderanno i problemi globali; avere le capacità per risolvere i conflitti in modo costruttivo; conoscere e vivere secondo gli standard internazionali di diritti umani, genere e uguaglianza razziale; apprezzare la diversità culturale; e rispetta l'integrità della Terra. Tale apprendimento non può essere raggiunto senza un'educazione alla pace intenzionale, sostenuta e sistematica ".

freccia precedente
prossima freccia

ULTIME

Notizie e momenti salienti

Le Nazioni Unite esortate a dichiarare una giornata mondiale di educazione alla pace

L'ambasciatore Anwarul K. Chowdhury, ex sottosegretario generale e alto rappresentante delle Nazioni Unite e fondatore del Movimento globale per la cultura della pace, ha parlato alla prima conferenza annuale della Giornata dell'educazione alla pace organizzata virtualmente da The Unity Foundation e Peace Education Network. Gli organizzatori della conferenza sostengono un'agenda per creare una "Giornata mondiale dell'educazione alla pace". [Continua a leggere…]

In evidenza

Connessioni Corona

Notizie e momenti salienti

Crisi aggravanti: Corona nelle zone di conflitto

Gli articoli precedenti della nostra serie Corona Connections si sono concentrati principalmente sulle ingiustizie e sulla disfunzione delle strutture globali che sono state rese innegabilmente evidenti dalla pandemia. In questo articolo, richiamiamo l'attenzione degli educatori alla pace sul fatto che COVID ha reso molte di queste ingiustizie più gravi. [Continua a leggere…]

Unisciti alla campagna

Calendario globale

CURRICULA GRATUITA

Dichiarazione e obiettivi della campagna

Dichiarazione della campagna:
“Una cultura di pace sarà raggiunta quando i cittadini del mondo comprenderanno i problemi globali; avere le capacità per risolvere i conflitti in modo costruttivo; conoscere e vivere secondo gli standard internazionali di diritti umani, genere e uguaglianza razziale; apprezzare la diversità culturale; e rispetta l'integrità della Terra. Tale apprendimento non può essere raggiunto senza un'educazione alla pace intenzionale, sostenuta e sistematica ".   

Obiettivi della campagna
La campagna globale per l'educazione alla pace cerca di promuovere una cultura della pace nelle comunità di tutto il mondo. Ha due obiettivi:

Primo, costruire la consapevolezza pubblica e il sostegno politico per l'introduzione dell'educazione alla pace in tutte le sfere dell'educazione, inclusa l'educazione non formale, in tutte le scuole del mondo.
2. Secondo, promuovere l'educazione di tutti gli insegnanti a insegnare per la pace.