U pacifista ucrainu Yurii Sheliazhenko nantu à cumu sustene a causa di a pace

A seguente currispundenza trà Yurii Sheliazhenko, secretariu esecutivu di u Muvimentu Pacifista Ucrainu, è Werner Wintersteiner, un membru di longu tempu di a Campagna Globale per l'Educazione per a Pace, illumina l'impurtanza di l'educazione per a pace per superà a paura è l'odiu, abbraccianu suluzioni nonviolenti, è sustene u sviluppu. di e culture di pace.

In più di sta currispundenza persunale, pubblichemu sottu un Democracy Now ! intervista cù Yurii Sheliazhenko (1 di marzu di u 2022) è un video di youtube (6 di marzu di u 2022) in quale Yurii esamina u prublema di un ordine glubale militarizatu è cumu una prospettiva di guvernanza glubale nonviolenta in un mondu futuru senza armate è fruntiere aiuterà à deescalate Russia-Ucraina è u cunflittu Est-Ovest minacciatu l'apocalisse nucleare.

Trè manere di aiutà à a causa di a pace

Senza investimenti in u sviluppu di a cultura di a pace è l'educazione di a pace per a citadinanza ùn averemu micca una vera pace.

Da Yurii Sheliazhenko

(Correspondenza persunale cù Werner Wintersteiner, 12 di marzu di u 2022)

Ci hè trè manere cumu per aiutà a causa di a pace in tali circustanze. Prima, duvemu dì a verità, chì ùn ci hè micca un modu viulente per a pace, chì a crisa attuale hà una longa storia di misbehavior da tutti i lati è più attitudini cum'è noi l'angeli pudemu fà ciò chì vulemu è chì i dimònii duveranu soffrenu per a so bruttezza portanu à più escalation, senza escludiri l'apocalisse nucleare, è dicendu a verità duverebbe aiutà tutti i lati à calmà è à negocià a pace. A verità è l'amore uniscenu Oriente è Occidente. A verità in generale unisce a ghjente per via di a so natura non-contraddittoria, mentre chì i bugie si cuntradite è u sensu cumunu chì cercanu di dividisce è di guvernà.

Seconda manera di cuntribuisce à a causa di a pace: duvete Aiutà i bisogni, vittimi di a guerra, rifuggiati è persone spustate, è ancu l'oghjettori di cuscenza à u serviziu militare. Assicurà l'evacuazione di tutti i civili da i campi di battaglia urbani senza discriminazione per u sessu, razza, età, per tutti i motivi prutetti. Donate à l'agenzii di l'ONU o altre urganisazione chì aiutanu e persone, cum'è a Croce Rossa, o vuluntarii chì travaglianu in terra, ci sò assai picculi carità, pudete truvà in i gruppi di rete suciale lucali in linea nantu à e plataforme populari, ma attenti chì a maiò parte di elli sò aiutendu à e forze armate, cusì verificate e so attività è assicuratevi chì ùn site micca donate per armi è più sparghje di sangue è escalazione.

E persone anu bisognu di educazione per a pace è anu bisognu di speranza per superà a paura è l'odiu è abbraccianu e suluzioni nonviolenti.

È in terzu, ultimu ma micca menu menu, a ghjente hà bisognu di educazione per a pace è avè bisognu di speranza per vince a paura è l'odiu è abbracciate suluzioni nonviolenti. A cultura di a pace sottusviluppata, l'educazione militarizzata chì produce un reclutamentu piuttostu ubbidiente chì i citadini creativi è i votanti rispunsevuli hè un prublema cumuni in Ucraina, Russia è tutti i paesi post-sovietici. Senza investimenti in u sviluppu di a cultura di a pace è l'educazione di a pace per a citadinanza ùn averemu micca una vera pace.

Spergu chì cù l'aiutu di tutte e persone in u mondu dicendu a verità à u putere, esigendu di piantà di sparà è cumincià à parlà, aiutendu quelli chì ne anu bisognu è investendu in a cultura di a pace è l'educazione per a citadinanza nonviolenta, pudemu custruisce inseme un megliu. mondu senza armate è cunfini. Un mondu induve a Verità è l'Amore sò grandi putenzi, chì abbraccianu Oriente è Occidente.

Yurii Sheliazhenko, Ph.D. (Legge), +380973179326, Sicritariu esecutivu, membru di u Cunsigliu di u Movimentu Pacifista Ucrainu, Bureau Europeu per l'Obiezione di Cuscenza (Bruxelles, Belgio); Membru di u Cunsigliu di Amministrazione, World BEYOND War (Charlottesville, VA, Stati Uniti); Lecturer and Research Associate, KROK University (Kiev, Ucraina); LL.M., B.Math, Maestru di Mediazione è Gestione di Cunflitti

Putin, Biden è Zelenskyy, pigliate seriamente e discussioni di pace!

(Fighjate nantu à Youtube)

Parlendu in Kiev sottu u bumbardamentu russu, Yurii Sheliazhenko spiega cumu una perspettiva di una governanza glubale nonviolenta in un mondu futuru senza armate è fruntiere aiuterà à deescalate u cunflittu Russia-Ucraina è Est-Ovest chì minaccia l'apocalisse nucleare. A sucetà civile glubale duveria chjamà negoziazioni di bona fede nantu à a pace durabile trà: u presidente Biden chì sustene a dirigenza di i Stati Uniti in l'ordine internaziunale stabilitu da l'alleanza militare di e demucrazie occidentali, sustene l'Ucraina è esigenu di fà a Russia pagà per l'attacchi à l'Ucraina è a so lealtà. à l'Occidenti; U presidente Zelenskyy favurendu a scelta euro-atlantica di l'Ucraina, a so sovranità nantu à Donbass è Crimea, cessazione di i ligami cù a Russia è a so punizione seguita per l'imperialismu è i crimini di guerra; è u presidente Putin chì sustene a multipolarità è a preoccupazione di a sicurità russa in a regione post-sovietica, esigendu a demilitarizazione è a denazificazione di l'Ucraina, cumpresa a non-allineamentu cù alleanze militari, l'assenza di armi nucleari, u ricunniscenza di a sovranità russa nantu à Crimea è l'indipendenza di Donetsk è Luhansk Republics Populari, oltri a non-discriminazione di u populu russu è a cultura in Ucraina è punizioni di l'estrema destra anti-russa. Contraddizioni prufonda in queste pusizioni deve esse risolta in i negoziati principii nantu à a basa di l'interessi, i valori è i bisogni di u populu di a Terra. Per aiutà u prucessu di pace, prupongu di creà una cumissione publica indipendente di esperti per a risoluzione pacífica di a crisa in Ucraina è intornu.

Pacifista ucrainu in Kiev: A militarizazione imprudente hà purtatu à sta guerra. Tutti i lati anu da ricunnosce à a pace

(Ripostatu da: Democrazia avà ! 1 di marzu di u 2022)

trascrittu

Questu hè una trascrita curruzzione. Copia ùn pò micca esse in a so forma finali.

AMY GOODMAN: L'invasione russa di l'Ucraina hè entrata in u so sestu ghjornu, cù a Russia chì cresce u so bumbardamentu. L'imaghjini satellitari mostranu finu à un convoi di 40 chilometri di veiculi blindati russi, tanki è artiglieria in direzione di Kiev, a capitale di l'Ucraina. Nanzu oghje, un missile russu hà colpitu un edifiziu di u guvernu in Kharkiv, pruvucannu una grande splusione in a seconda cità più grande d'Ucraina. I zoni civili in Kharkiv sò stati ancu bombardati. L'autorità ucraine anu ancu dettu chì più di 70 suldati ucraini sò stati ammazzati in a cità orientale di Okhtyrka dopu un missile russu in una basa militare.

Lunedì, l'Ucraina è a Russia anu tenutu cinque ore di discussioni vicinu à a fruntiera bielorussia, ma ùn hè statu arrivatu à un accordu. I dui lati sò previsti di ritruvà in i ghjorni à vene. U presidente ucrainu Volodymyr Zelensky hà dumandatu una zona di no-fly sopra l'Ucraina, ma i Stati Uniti è i so alliati anu scacciò l'idea, dicendu chì puderia purtà à una guerra più larga.

L'Ucraina è i gruppi di i diritti umani anu accusatu ancu a Russia di indirizzà i civili cù bombe di cluster è termobariche. Quelli cusì chjamati bombe à vacuum sò i più putenti splusivi non nucleari usati in a guerra. A Russia hà negatu di mira à i civili o l'infrastruttura civile. Intantu, a Corte Penale Internaziunale hà annunziatu i piani per investigà i crimini di guerra in Ucraina.

À l'ONU, l'Assemblea Generale hà tenutu una riunione d'urgenza u luni per discutiri a crisa. Questu hè l'ambasciadore d'Ucraina Sergiy Kyslytsya.

SERGI KYSLYTSIA: Se l'Ucraina ùn sopravvive, a pace internaziunale ùn sopravvive. Se l'Ucraina ùn sopravvive, e Nazioni Unite ùn sopravvive micca. Ùn avete micca illusioni. Se l'Ucraina ùn sopravvive, ùn pudemu micca esse surprised se a demucrazia falla dopu. Avà pudemu salvà l'Ucraina, salvà e Nazioni Unite, salvà a demucrazia è difende i valori chì credemu.

AMY GOODMAN: È pocu prima di andà à trasmette, u presidente ucrainu Volodymyr Zelensky hà indirizzatu u Parlamentu Europeu per video. À a fine, u Parlamentu li fece una standing ovation.

Andemu avà à Kiev, induve simu uniti da Yurii Sheliazhenko. Hè u secretariu esecutivu di u Muvimentu Pacifista Ucrainu è un membru di u cunsigliu di l'Uffiziu Europeu di l'Obiezione di Cuscenza. Yurii hè ancu un membru di u cunsigliu di amministrazione di World SURGHJENTI Guerra è un associatu di ricerca à KROK Università in Kiev.

Yurii Sheliazhenko, benvenutu di novu Dimucrazzìa Ara! Avemu parlatu cun voi appena prima di l'invasione russa. Pudete parlà di ciò chì succede in terra avà è di ciò chì chjamate cum'è pacifista ?

YURII SHELIAZHENKO: Bella ghjurnata. Grazie per u ghjurnalismu equilibratu è a copertura di a protesta di a pace cum'è parte di i dolori è di e passioni di guerra.

A pulitica militare trà l'Oriente è l'Occidente hè andata troppu luntanu, cù operazioni militari imprudenti, culligati espansione, invasione russa à l'Ucraina è minacce nucleari à u mondu, militarizazione di l'Ucraina, cù l'esclusione di a Russia da l'istituzioni internaziunali è l'expulsioni di i diplomati russi literalmente spinghjenu Putin da a diplomazia à l'escalation di a guerra. Invece di rompe l'ultimi ligami di l'umanità fora di furia, avemu bisognu più chè mai di priservà è di rinfurzà i posti di cumunicazione è di cuuperazione trà tutti i pirsuni di a Terra, è ogni sforzu individuale di stu tipu hà un valore.

È hè deludente chì u sustegnu di l'Ucraina in l'Occidenti hè principalmente un sustegnu militare è l'imposizione di sanzioni ecunomiche dolorose à a Russia, è a rappurtazione di u cunflittu si focalizeghja nantu à a guerra è quasi ignora a resistenza nonviolenta à a guerra, perchè i valenti civili ucraini cambianu i segni di strada è bluccà. carrughji è bluccà i tanki, solu stà in u so modu senza armi, cum'è l'omi di tank, per piantà a guerra. Per esempiu, in a cità di Berdyansk è in u paese di Kulykіvka, a ghjente hà urganizatu manifestazioni di pace è cunvince l'armata russa per esce. U muvimentu di a pace hà avvistatu per anni chì a militarizazione imprudente porta à a guerra. Avemu avutu ragiò. Avemu preparatu parechje persone per a risoluzione pacifica di dispute o per a resistenza nonviolenta à l'aggressione. Avemu sustinutu i diritti umani, l'obblighi universali per aiutà i rifuggiati. Aiuta avà è dà speranza per una suluzione pacífica, chì esiste sempre.

Vogliu à tutte e persone per a pace è a felicità universale, senza guerre oghje è per sempre. Ma, sfurtunatamenti, mentri a maiò parte di e persone, a maiò parte di u tempu, in a maiò parte di i lochi, campanu in pace, a mo bella cità di Kiev, capitale di l'Ucraina, è altre cità ucraine sò mira di i bumbardamenti russi. Appena prima di sta intervista, aghju intesu novu soni distanti di splusioni da i finestri. I sireni urlanu parechje volte durante u ghjornu, duranu parechji ghjorni. Centinaie di populi sò ammazzati, ancu i zitelli, per via di l'aggressione russa. Migliaia sò feriti. Centinaia di millaie di persone sò spustate è cercanu rifuggiu à l'esteru, in più di milioni di persone spustate internamente è rifuggiati in Russia è in Europa dopu ottu anni di guerra trà u guvernu ucrainu è i separatisti sustinuti da a Russia in Donbas.

Tutti i masci in l'età da 18 à 60 sò limitati in a libertà di muvimentu in l'esteru è chjamati à participà à u sforzu di guerra, senza eccezzioni à l'oghjettori di cuscenza à u serviziu militare è quelli chì fughjenu da a guerra, ancu. War Resisters' International hà criticatu fermamente sta decisione di u guvernu ucrainu di pruibisce à tutti i citadini maschili in età di 18 à 60 anni di lascià u paese è hà dumandatu un ritirata di queste decisioni.

Admiru manifestazioni antiguerra massive in Russia, citadini pacifichi coraggiosi chì si opponenu senza violenza à a macchina di guerra di Putin sottu minacce d'arrestu è punizioni. I nostri amichi, u muvimentu di l'obiezione di cuscenza in Russia, ancu i membri di l'Uffiziu Europeu per l'Obiezione di Cuscenza, cundanna l'aggressione militare russa è chjama à a Russia per piantà a guerra, chjama à tutti i recluti à ricusà u serviziu militare è dumandà un serviziu civile alternativu o dumandà esenzione medica. terreni.

E ci sò manifestazioni di pace in u mondu in u sustegnu di a pace in Ucraina. A mità di milione di persone in Berlinu rischianu di prutestà contra a guerra. Ci sò azzioni antiguerra in Italia, in Francia. I nostri amichi di Gensuikyo, u Cunsigliu di u Giappone contr'à e bombe atomiche è di l'idrogenu, anu rispostu à e minacce nucleari di Putin cù manifestazioni di protesta in Hiroshima è Nagasaki. Vi invitu à circà l'avvenimenti antiguerra internaziunali recenti è di i Stati Uniti in u situ web WorldBeyondWar.org, per participà à u ghjornu glubale di l'azzione per piantà a guerra in Ucraina u 6 di marzu sottu un slogan, "Trupe russe fora. Innò culligati espansione ", urganizata da CodePink è altri gruppi di pace.

Hè una vergogna chì a Russia è l'Ucraina finu à avà ùn riescenu à negocià un cessamentu di u focu è ùn anu mancu accunsenu à i corridori umanitarii sicuri per l'evacuazione di i civili. I negoziati trà l'Ucraina è a Russia ùn anu micca ottenutu un cessamentu di u focu. Putin hà bisognu di u statutu neutrali di l'Ucraina, a denazificazione, a demilitarizazione di l'Ucraina è l'appruvazioni chì a Crimea appartene à a Russia, chì hè contru à u dirittu internaziunale. È l'hà dettu à Macron. Dunque, rinuncemu à queste richieste di Putin. A delegazione ucraina nantu à e negoziazioni era pronta per discutiri solu u cessamentu di u focu è e truppe russe chì abbandunonu l'Ucraina, perchè, sicuru, l'integrità territoriale di l'Ucraina. Inoltre, l'Ucraina cuntinuava à bombardà Donetsk mentre a Russia bombardava Kharkiv è altre cità. In fondu, i dui partiti, l'Ucraina è a Russia, sò belligeranti è ùn sò micca disposti à calmà. Putin è Zelensky duveranu impegnà in discussioni di pace in seriu è in bona fede cum'è pulitici rispunsevuli è rapprisentanti di u populu, nantu à a basa di l'interessu publicu cumunu, invece di luttà per pusizioni mutualmente esclusive. Spergu chì ci hè un -

JUAN GONZALEZ: Ebbè, Yurii, Yurii Sheliazhenko, vulia dumandà - avete mintuatu u presidente Zelensky. Hè statu salutatu in parechji di i media occidentali cum'è un eroe da l'invasione. Quale hè a vostra valutazione di cumu u presidente Zelensky hà funzionatu in questa crisa?

YURII SHELIAZHENKO: U presidente Zelensky hè totalmente rinunziatu à a macchina di guerra. Persegue una soluzione militare, è ùn riesce à chjamà Putin è dumandà direttamente di piantà a guerra.

E speru chì cù l'aiutu di tutte e persone in u mondu dicendu a verità à u putere, esigendu di piantà di sparà è cumincià à parlà, aiutendu quelli chì ne anu bisognu è investendu in a cultura di a pace è l'educazione per a citadinanza nonviolenta, pudemu inseme custruisce un megliu mondu senza armate è cunfini, un mondu induve a verità è l'amore sò grandi putenzi, chì abbraccianu Oriente è Occidente. Credu chì a nonviolenza hè una strumenta più efficace è progressiva per a governanza globale, a ghjustizia suciale è ambientale.

L'illusioni nantu à a viulenza sistemica è a guerra cum'è panacea, una suluzione miraculosa per tutti i prublemi suciali, sò falsi. E sanzioni cù quale l'Occidenti è l'Oriente s'imponenu l'una à l'altru in u risultatu di una battaglia per u cuntrollu di l'Ucraina trà i Stati Uniti è a Russia ponu debilitatu, ma ùn sparteranu micca u mercatu glubale di idee, travagliu, beni è finanzii. Dunque, u mercatu globale inevitabbilmente truvà un modu per suddisfà a so necessità in u guvernu glubale. A quistione hè: Quantu civilisatu è quantu demucraticu serà u futuru guvernu glubale?

È l'obiettivu di l'allianze militari per sustene a sovranità assoluta prumove u despotismu piuttostu chè a demucrazia. Quandu culligati i membri furniscenu aiutu militare per sustene a sovranità di u guvernu ucrainu, o quandu a Russia manda e truppe à luttà per a sovranità autoproclamata di i separatisti di Donetsk è Luhansk, duvete ricurdà chì a sovranità senza verificazione significa spargimentu di sangue, è a sovranità hè - a sovranità ùn hè definitivamente micca valore demucraticu. Tutte e demucrazie emerse da a resistenza à i sovrani sanguinarii, individuali è cullettivi. I prufitti di guerra di l'Occidenti sò a stessa minaccia per a demucrazia cum'è i guvernatori autoritarii di l'Oriente. È i so tentativi di dividisce è di guvernà a Terra sò essenzialmente simili. culligati duverebbe rinunzià da u cunflittu intornu à l'Ucraina, intensificatu da u so sustegnu à u sforzu di guerra è l'aspirazioni d'appartenenza à u guvernu ucrainu. E idealmente, culligati duverebbe dissolve o trasfurmà in allianza di disarmamentu invece di alleanza militare. È, sicuru -

AMY GOODMAN: Lasciami dumandà qualcosa, Yurii. Avemu ghjustu sta parolla in. Sapete, Zelensky hè ghjustu indirizzatu per video u Parlamentu Europeu. L'anu datu una standing ovation dopu, è u Parlamentu Europeu hà appena appruvatu a candidatura di l'Ucraina per unisce à l'Unione Europea. Chì hè a vostra risposta à questu?

YURII SHELIAZHENKO: Mi sentu fieru per u mo paese chì simu uniti à l'alleanza di e demucrazie occidentali, l'Unione Europea, chì hè una unione pacifica. E speru chì tuttu u mondu in u futuru serà unioni pacifica. Ma, sfurtunatamenti, l'Unione Europea, è ancu l'Ucraina, anu un prublema simili di militarizazione. È pare un Ministeriu distopicu di a Pace in u rumanzu di Orwell 1984, Quandu a facilità di pace europea furnisce l'assistenza militare à l'Ucraina, ma ci hè assistenza quasi assente à a suluzione nonviolenta à a crisa attuale è à a demilitarizazione. Spergu, sicuru, l'Ucraina appartene à l'Europa. Ucraina hè un paese demucraticu. È hè grande chì l'applicazione ucraina per unisce à l'Unione Europea hè appruvata, ma pensu chì sta cunsulidazione di l'Occidenti ùn deve esse cunsulidazione contr'à u chjamatu nemicu, contru à l'Oriente. L'Oriente è l'Occidenti duveranu truvà a cunciliazione pacifica è duveranu perseguite a guvernanza glubale, l'unità di tutte e persone in u mondu senza armate è fruntiere. Questa cunsulidazione di l'Occidenti ùn deve micca purtà à una guerra contr'à l'Oriente. L'Oriente è l'Occidenti duveranu esse amici è vive in pace è demilitarizatu. E, sicuru, u Trattatu nantu à a Proibizione di l'Armi Nucleari hè unu di i posti di demilitarizazione tutale chì sò necessarii disperatamente.

Sapete, avà avemu un prublema di guvernanza arcaica basatu nantu à a sovranità di i stati-nazioni. Quandu, per esempiu - quandu l'Ucraina pruibisce parechji citadini di participà à a vita publica chì parle russu, pare normale. Sembra cum'è a sovranità. Ùn hè micca, sicuru. Ùn hè micca una causa ghjustu per l'invasione è l'aggressione militare, sicuru, cum'è Putin pretende, ma ùn hè micca ghjustu. E, sicuru, l'Occidenti parechji volte deve dì à Ukraine chì i diritti umani hè un valore assai impurtante, è a libertà di spressione, cumpresi i diritti linguistichi, materia, è a rapprisintazzioni di populu pro-Russian, populu Russian-parlanti in a vita pulitica hè cosa impurtante. È l'oppressione di a cultura di u nostru vicinu è a so diaspora in Ucraina, sicuru, infuriate u Kremlin. È hà infuriatu. È veramente sta crisa deve esse deescalated, micca scalata. È questu veramente grande ghjornu quandu l'Ucraina hè stata ricunnisciuta una nazione europea ùn deve esse u preludiu per l'uppusizione, l'uppusizione militare, trà l'Europa è a Russia. Ma spergu chì a Russia, troppu, hà da andà cù e so forze militari da l'Ucraina è ancu unisce à l'Unione Europea, è l'Unione Europea è l'Organizazione di Cooperazione di Shanghai è altre alleanze regiunale, l'Unione Africana è cusì, in u futuru seranu parti di un entità pulitica glubale unita, guvernu glubale, cum'è Immanuel Kant in u so bellu pamphlet, Pace perpetua, previstu, sapete ? Un pianu di Immanuel Kant per -

JUAN GONZALEZ: Ebbè, Yurii, Yurii Sheliazhenko, vi vulia dumandà - in quantu à u prublema di deescalating a situazione è di circà à ottene a pace, l'Ucraina hà dumandatu una zona di no-fly in certe zone di Ucraina. Questu averebbe ovviamente esse infurzatu da i militari di l'Unione Europea è di i Stati Uniti. Chì pensate di sta questione di una chjama per una zona di no-fly sopra l'Ucraina?

YURII SHELIAZHENKO: Ebbè, hè a continuazione di sta linea à l'escalation, per impegnà tuttu l'Occidenti, unitu in l'aspettu militare, per oppunì à a Russia. E Putin hà digià rispostu à questu cù minacce nucleari, perchè hè infuriatu perchè ellu hè, sicuru, paura, cum'è avemu a paura oghje in Kiev, è l'Occidenti sò paura di a situazione.

Avà duvemu stà calmu. Avemu da pensà raziunale. Duvemu unisce veramente, ma micca unisce per intensificà u cunflittu è dà una risposta militare. Duvemu unisce perseguite una soluzione pacifica di cunflittu, negoziazioni trà Putin è Zelensky, presidenti di Russia è Ucraina, trà Biden è Putin, trà i Stati Uniti è a Russia. I discorsi di pace è e cose nantu à u futuru sò a chjave, perchè a ghjente principia a guerra quandu perde a speranza in u futuru. È oghje avemu bisognu di speranze rinvivite in u futuru. Avemu una cultura di pace, chì cumincianu à sviluppà in u mondu sanu. È avemu una cultura antica, arcaica di a viulenza, a viulenza strutturale, a viulenza culturale. E, sicuru, a maiò parte di a ghjente ùn hè micca pruvatu à esse anghjuli o dimònii; stanu à a deriva trà a cultura di a pace è a cultura di a viulenza.

AMY GOODMAN: Yurii, prima di andà, vulemu solu dumandà vi, postu chì site in Kiev, u cunvogliu militare hè ghjustu fora di Kiev: Avete intenzione di lascià, cum'è tanti Ucraini anu pruvatu à lascià è sò partuti, qualcosa cum'è stime di mezzo milione d'Ucraini oltre e fruntiere in Pulonia, Romania è altri lochi? O stai in piazza?

YURII SHELIAZHENKO: Cumu l'aghju dettu, ùn ci hè micca corridori umanitarii sicuri accunsentutu da a Russia è l'Ucraina per abbandunà i civili. Hè unu di i fallimenti in i negoziati. È cum'è l'aghju dettu, u nostru guvernu pensa chì tutti i masci duveranu participà à i sforzi di guerra, è palesemente viola u dirittu umanu à l'obiezione di cuscenza à u serviziu militare. Dunque, ùn hè micca manera per i pacifisti di fughje, è aghju stà cun l'Ucraina pacifica quì, è spergu chì l'Ucraina pacífica ùn serà micca distrutta da stu mondu polarizatu è militarizatu.

AMY GOODMAN: Yurii Sheliazhenko, vulemu ringrazià assai per esse cun noi. Iè, i masci trà l'età di 18 è 60 ùn sò micca permessi di lascià l'Ucraina. Yurii hè u secretariu esecutivu di u Movimentu Pacifista Ucrainu, membru di u cunsigliu di l'Uffiziu Europeu per l'Obiezione di Cuscenza, ancu membru di u cunsigliu di direzzione di World SURGHJENTI Associu di guerra è ricerca à KROK Università in Kiev, Ucraina.

Venite, guardemu à e radiche di a crisa in Ucraina. Seremu uniti da Andrew Cockburn di Harper's rivista è u prufessore di l'Università di Yale Timothy Snyder. Resta cun noi.

[pausa]

AMY GOODMAN: "Pruvate à ricurdà", Harry Belafonte. Oghje compie 95 anni. Bon anniversariu, Harry! Sè vo vulete vede u nostru Entrevista annantu à l'anni cù Harry Belafonte, pudete andà à democracynow.org.

U cuntenutu uriginale di stu prugramma hè licinziatu sott'à un Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 3.0 United States License. Attribuisce copie legale di stu travagliu versu a demucrazia.net. Qualchidunu di u travagliu (s) chì stu prugrammu incorporiate, però, pò esse licenciatu separatamente. Per più infurmazioni o permessi addizzjonali, cuntattateci.
chiudi
Unisciti à a Campagna è aiutaci #SpreadPeaceEd!
Per piacè mandami e-mail:

Unisce a discussione ...

Libru di Top