Arricurdendusi di Nelson Mandela à u primu anniversariu di a so morte: saviezza per a pace

Vaughn John

Università di KwaZulu-Natal, Sudafrica
(Articulu presentatu: Edizione # 116 di Dicembre 2014)

Scrivu questu pezzu mentre avvicinemu u primu anniversariu di a morte di Nelson Mandela, u primu presidente demucraticu di a Sudafrica. Madiba, cum'ellu era cunnisciutu affettuosamente, hè mortu u 5 di dicembre di u 2013, à l'età di 95 anni. Serà ricurdatu per parechje cuntribuzioni da e persone di u mondu sanu. I lettori di sta newsletter si ricorderanu di Mandela cum'è apartheid prigiuneru di a Sudafrica di 27 anni è dopu un premiu Nobel per a pace. Vogliu aduprà sta opportunità per riflette è ricurdà alcuni di i cuntributi di Mandela à a custruzzione di a pace. Chì lascita hà lasciatu Madiba per a nostra comunità di educatori per a pace? Chì saviezza pudemu attinghje da a vita è l'opere di Nelson Mandela mentre affrontemu e sfide di a viulenza è di e inugualità in questu mumentu? Queste sò e dumande chì vogliu trattà in questu articulu.

In a 25a cunferenza annuale di l'Associazione Internaziunale di Ricerca per a Pace (IPRA) in Aostu di questu annu, aghju mandatu un articulu intitulatu: "In unità, pace è valori: a saviezza di Nelson Mandela", chì mi basu in questu articulu. In a mo presentazione, aghju inclusu queste ritratti pigliate in u situ di cattura di Mandela, u locu chì Mandela hè statu arrestatu prima di a so longa prigiò. Stu situ hè solu à qualchi 23 chilometri da a mo casa.

mandela
Situ di Cattura Mandela

U situ hà una scultura di Mandela cumposta da 50 pezzi separati di metallo cum'è mostratu in a figura sopra. Hè una scultura stupente perchè u spettatore hè attivamente implicatu in a "fabbricazione di Mandela". Questu richiede à u spettatore di aduttà a pusizione ideale per permette un prucessu di cunnessioni per accadere, lascià pezzi separati, frastagliati per mischjassi in un tuttu è lascià emergere a bella maghjina di Mandela. Un altru simbolicu in questa visualizazione di Mandela hè chì a so maghjina hè cumposta da u fondu o u cuntestu chì circonda questi pezzi metallici. Dunque una perspettiva di Mandela in questu situ dipende da e cunnessioni permesse da aduttà una pusizione è da vede in u cuntestu. Credu chì questi trè fattori, vale à dì, cunnessione, prospettiva è cuntestu, valenu ancu per cume pudemu vede è ricurdà Nelson Mandela cum'è una fonte di saviezza di pace.

Aghju sceltu cinque lezioni da a vita è l'opere di Mandela chì facenu parte di a so saviezza per a pace, tutte trattendu di un tipu di cunnessione, è tutte illustrate da diverse citazioni di i numerosi indirizzi publici di Mandela è di a so biografia, Longa Spassighjata à a Libertà. Ma prima di fighjà questi, hè prima necessariu di trattà e prospettive multiple di Mandela. U so viaghju di vita, secondu u vostru puntu di vista, puderia esse descrittu cum'è "Da u terrorista à u Premiu Nobel per a pace". Mandela ùn s'hè mai alluntanatu da questu è hà scrittu:

"Sò statu chjamatu terroristu eri, ma quandu sò surtitu da a prigiò, parechje persone m'anu abbracciatu, ancu i mo nemici, è hè ciò chì di solitu dicu à altre persone chì dicenu chì quelli chì stanu luttendu per a liberazione in u so paese sò terroristi. Li dicu chì eru ancu terruristu eri, ma, oghje, sò ammiratu da a ghjente stessa chì hà dettu ch'e era unu ".

1. Cunnessione cù u vostru nemicu
A prima lezzione chì emerge da a citazione sopra riferita si riferisce à cumu Mandela hà sceltu di trattà cù u so nemicu, chì u avia imprigiunatu per 27 anni. Questu hè unu di i so cuntributi più prufondi à a custruzzione di a pace. U so cunsigliu quì hè:

«Se vulete fà a pace cù u vostru nemicu, duvete travaglià cù u vostru nemicu. Dopu ellu [ella] diventa u vostru cumpagnu ". '

2. Cunnessione cù u passatu
Strettu ligatu à a prima lezzione, sò i cunsiglii di Mandela per trattà di u passatu. Abbandunendu u postu di presidente u 15 di ghjugnu 1999, hà dettu:

"I Sudafricani devenu arricurdassi di u terribile passatu per pudè trattà cun ellu, perdunendu induve u perdonu hè necessariu, ma senza mai scurdà".

Questa hè una forma di ricordu criticu, un modu di guardà in daretu per chì si possa avanzà; una parte vitale di a custruzzione di a pace.

3. Cunnessu a pace interiore è esterna
Una lezzione centrale esemplificata in l'azzioni di Mandela hè l'importanza di uttene un equilibriu trà a pace personale è a pace publica. Mandela era più cunnisciutu per quest'ultima, ma e so capacità per esse un pacificatore è un pacificatore in Sudafrica è in u mondu dumandavanu ch'ellu sviluppessi a pace interiore. In questu sensu, a storica Sarah Nuttall (2014) nota:

"... mentre Mandela hè statu longu vistu cum'è un omu d'azione ... ci hè assai in a so vita è in u so pensamentu chì invita a conversazione in relazione à i prughjetti di liberazione interiore è di emancipazione umana intrapresi da figure cume Mahatma Gandhi, Martin Luther King è Ang San Suu Kyi ... "

Questa capacità hè forse megliu espressa da Mandela stessu quandu hà dettu:

«Quand'e surtia da a porta versu a porta chì mi purterà versu a mo libertà, sapia chì, s'e ùn lasciava micca a mo amarezza è l'odi, seraghju sempre in prigiò."

E questu hè forse una ispirazione chjave per l'educatori per a pace mentre trattemu cun amare cunniscenza:

“Nimu ùn hè nati odiatu à un'altra persona per via di u culore di a so pelle, o di u so sfondate, o di a so religione. A ghjente deve amparà à odià, è se ponu amparà à odià, ponu esse amparatu à amassi, perchè l'amore vene più naturalmente à u core umanu ch'è u so oppostu ".

4. Libertà cunnesse è umanità
Una lezzione impurtante è una pusizione persunale chì rispettu per Mandela, si riferenu à i ligami ch'ellu hà stabilitu trà a so libertà è a libertà di i so populi è a libertà di tutti. Hà fattu assai dichjarazioni annantu à questu:

«Un omu chì caccia a libertà di un altru omu hè un prighjuneru di l'odi, hè chjosu daretu à i rigali di i preghjudizii è di a mente stretta. Ùn sò micca veramente liberu se stò pigliendu a libertà d'altru, cusì sicuramente quant'è ùn sò micca liberu quandu a mo libertà mi hè stata cacciata. L'oppressu è l'oppressore sò arrubati di a so umanità ... Perchè esse liberi ùn hè micca solu di caccià e catene, ma di campà in un modu chì rispetta è aumenta a libertà di l'altri.

Sapemu troppu bè chì a nostra libertà hè incompleta senza a libertà di i Palestinesi; senza a risoluzione di i cunflitti in Timor Est, u Sudan è in altre parte di u mondu ".

Queste visioni nantu à a libertà è l'umanità riflettenu a marca di l'umanesimu africanu di Mandela è a ferma credenza in l'interconnessione è l'interdipendenza di tutte e persone cum'è espressa in lingue africane cum'è una forma di "umanità" attraversu cuncetti cum'è Ubuntu (Zulu) è Botho (Sotho). Malgradu a critica chì sti cuncetti ponu esse obsoleti è si riferiscenu à e sucietà comunitarie obsolete, credu chì sò pertinenti oghje è di altu valore per a pace.

5. Cunnessu diverse forme di viulenza ... ricurdendusi di a viulenza strutturale
Tantu di i nostri sforzi cum'è travagliadori per a pace si concentranu nantu à a violenza fisica è diretta. Mandela ci ramenta di ùn scurdassi di a nostra culpabilità è rispunsabilità in relazione à a puvertà cum'è un'altra forma di viulenza:

«Superà a puvertà ùn hè micca un compitu di carità, hè un attu di ghjustizia. Cum'è l'esclavità è l'apartheid, a puvertà ùn hè micca naturale. Hè artificiale è pò esse superatu è sradicatu da l'azzioni di l'omi. A volte cade nantu à una generazione per esse grande. TU pudete esse quella grande generazione. Lascià chì a to grandezza sbocchi ".

In conclusione, mi piacerebbe attinghje nantu à qualchi scrittu vicinu à a casa chì hè appughjatu à e mo riflessioni quì. Hè un esempiu di cume i ghjovani sudafricani si basanu nantu à a saviezza di Madiba. A mo figliola Talia hà fattu pocu fà un discorsu à a so ghjurnata finale di premiu à u liceu. Ricurdendu à i so cumpagni di scola u viaghju compiu è i novi viaghji avanti hà citatu un passaghju da a biografia di Mandela. Ella disse:

"Simu furtunati perchè, cum'è a generazione Born Free, simu benedetti cù a saviezza di un capu incredibile, una persona chì a so vita hà incarnatu ancu u nostru mottu 2014: Amparà. Amore. Piombu. Dunque lasciate ste parolle di Tata Madiba (chì a so anima riposi in pace) vi guidessi in u vostru viaghju:

'Aghju fattu una longa strada per a libertà. Aghju pruvatu à ùn falà; Aghju fattu passi sbagliati longu a strada. Ma aghju scupertu u sicretu chì dopu avè scalatu una grande cullina, si trova solu chì ci sò assai più colline da scalà. Aghju pigliatu un mumentu quì per ripusassi, per arrubbà una vista di a vista gloriosa chì mi circonda, per guardà indietro nantu à a distanza ch'e sò venutu. Ma possu ripusà mi solu per un mumentu, per cù a libertà venenu e respunsabilità, è ùn osu micca perseverà, perchè a mo longa andatura ùn hè ancu finita. '"

Mentre ci ricordemu di Mandela un annu dopu a so morte, credu chì ste parolle sò più adatte ancu per a nostra cumunità d'educatori per a pace ... avemu fattu un pocu di prugressu ma una longa camminata face sempre. Mandela ci incuragisce à sta caminata quandu hà dettu:

«U mondu ferma attaccatu da tanta suffrenza umana, puvertà è privazione. Hè in vostre mani di fà di u nostru mondu unu megliu per tutti ".

Links:

Vaughn John (PhD) insegna Educazione per a Pace è Risoluzione di Conflitti à l'Università di KwaZulu-Natal, Sudafrica. Hè u cunvucatore di a Cummissione per l'Educazione per a Pace di l'Associazione Internaziunale di Ricerca per a Pace (IPRA). Si pò ghjunghje à: [email prutettu]

 

Sianu the first to comment

Unisce a discussione ...