Prumove a Pace Attraversu l'Arte

Guernica, 1937 da Pablo Picasso.

Di Sally Writes

Circa 10.2 milioni di persone hà visitatu u Louvre in u 2018, chì hè una testimunianza putente di l'effetti chì l'arte pò avè nantu à l'esseri umani. L'arte face assai di più cà suddisfà u nostru esteta interiore. Pò esse un modu per cambià u modu in cui percepimu l'altri è u mondu chì ci circonda. Dunque, hè un magnificu modu di prumove qualcosa chì u mondu hà bisognu di più: pace.

Cumu l'Art Pò Aiutà à Finisce a Cumbattimentu è a Guerra?

Un studiu 2017 publicatu in Frontiers of Human Neuroscience hà rivedutu numerosi studii chì indicanu u valore sociologicu di l'arte. I ricercatori anu osservatu chì, oltre à influenzà l'umori è l'attenzione, contemplà l'arte hà ancu prumuvutu una migliore cunniscenza suciale è autocomprensione. L'arte, anu trovu, pò aiutà à sviluppà l'empatia, è permette à i spettatori di piglià una nova prospettiva è di capisce megliu l'altri. Queste qualità sò pilastri cruciali di a pace, chì principia quandu si capisce l'effetti chì e nostre azzioni anu nantu à l'altri.

A Creazione d'Arte Pò Avè u Stessu Effettu?

U muvimentu Dada, fundatu in Svizzera à u principiu di u 20u seculu da artisti di una pletora di paesi, cumprese i paesi devastati da a guerra, mostra a misura in cui a creatività pò esse aduprata sia per difende a pace sia per superà l'effetti devastanti di a guerra. L'artisti Dada si basavanu spessu nantu à i collage di fotografia per sprimà a so insoddisfazione per i regimi di u guvernu chì anu spintu vittime chì ùn volenu micca in guerra. Senza dubbitu, a so arte li hà aiutati à trattà a so turbulenza interiore. Ci hè una ragione per chì, oghje, a creazione artistica hè aduprata cum'è terapia cù parechji gruppi - cumpresi rifugiati, vittime di guerra, veterani è sopravviventi di guerra cun PTSD. U valore di a terapia artistica va al di là di l'estetica percepita di e opere stesse. Ancu quelli chì ùn anu mai creatu arte prima ponu amparà disegna forme umane semplici, simboli di pace, è ancu travagliu astrattu chì ponu serve da basa per a scuperta di sè, espressione di l'emuzione, è una basa per a discussione di l'eventi è di i sentimenti chì sò à volte troppu difficiuli da sprimà per mezu di e parolle.

Cume l'Arte Pò Incuraghjà i Spettatori à Rende a Pace Una Priorità Maggiore?

Oltre à favurisce l'empatia, mostre è muvimenti specifici anu mostratu in chì misura l'arte pò prumove a pace. Cum'è nutatu da u Duttore Carol Rank, maestru di cunferenza à u Centru di Studii per a Pace è a Reconciliazione di l'Università di Coventry, parechje mostre in tutta a storia anu focalizatu nantu à l'orrore è a distruzzione causate da a guerra. Parechji artisti (pensanu chì Picasso in Guernica o Goya in i so stampi anti-guerra) anu adupratu maghjine putente per palisà u modu in cui a guerra hà distruttu e vite - sia di quelli chì sò periti sia di quelli lasciati. Affascinante, nota Rank, alcuni artisti (Kandinsky, Marc, Macke) anu creatu pezzi apocalittici chì avvertianu di e guerre à vene. Questu hè senza dubbiu unu di i modi più putenti in cui l'arte pò esse aduprata per prumove a pace - avvertendu a sucietà di ciò chì si pò aspettà se ùn ponenu micca un frenu à quelli chì piglianu decisioni nantu à impegnassi o cessi da a guerra.

Durante a storia, l'artisti più influenti di u mondu - cumpresu Picasso, Dali è Rubens, anu mostratu l'effetti strazianti di a guerra in u so arte. Luntanu da simpliciamente dà vita à battaglie passate, parechji anu adupratu l'arte cum'è premunizione di u prossimu cunflittu è cum'è una chjama à l'esseri umani à luttà per a pace. Nantu à una basa individuale, ci sò parechje manere chì artisti prufessiunali è amatori ponu fà listessu. Participendu à mostre, cumprese l'arti in eventi centrati in a pace, è discutendu opere icone di guerra / centrate in a pace in istituti d'istruzione, l'esseri umani ponu perfezionà a so empatia è truvà l'ispirazione necessaria per piglià una pusizione contr'à quelli chì e decisioni anu cunsequenze devastanti. per tante vite.

Sianu the first to comment

Unisce a discussione ...