Lettera aperta à Anthony Blinken chì dumanda un prucessu di visa ghjustu è efficiente per l'accademici afgani à risicu

I MUVRINI

Dapoi a partenza finale di l'aerei chì portavanu citadini americani è alleati afgani da Kabul l'agostu scorsu, parechji gruppi è citadini americani individuali anu cuntinuatu a lotta per evacuà tutti l'alliati à risicu lasciati. Alcuni ottennu piazzamenti per studiosi è studienti in università americane. Tuttavia, assai studiosi aspettanu sempre i visi americani necessarii per elli à piglià questi appuntamenti.

A lettera publicata quì hè un appellu di l'accadèmici americani à u Sicritariu di Statu per piglià l'azzioni per sguassà l'ostaculi chì impediscenu un prucessu di visa efficiente è equa. Hè mandatu oghje cù a lista di i firmatari à a data. Più sò previsti per appruvà l'appellu chì serà mandatu di novu in un futuru vicinu. Copie sò state mandate à l'agenzii governative è educative pertinenti. I lettori sò dumandati à circulà a lettera attraversu e so rete rispettive. L'Americani sò dumandati à mandà lu à i so Senatori è Rapprisintanti, dumandendu ch'elli anu ancu agisce per sguassà l'ostaculi di visa chì impediscenu à i studiosi à risicu di vene à l'università americane chì li anu invitatu. (BAR, 6/21/22)

Lettere Open

L'onorevoli Anthony Blinken
Sicritariu di Statu di i Stati Uniti

Lugliu 21, 2022

Re: Visa per studiosi è studienti afgani à risicu

Caru sgiò sicritariu,

Noi, l'accadèmici americani sottoscritti, elogiamu è felicitamu u Dipartimentu di Statu è u Dipartimentu di a Sicurezza Interna per u so appruvamentu di l'Attu di Adjustment Afghan per facilità l'asiliu per i sustenitori afgani di i Stati Uniti durante i nostri vint'anni in Afganistan. Hè un passu significativu versu e pulitiche più ghjusti versu i nostri alleati afgani.

Sta lettera hè destinata à urganizà più passi in a direzzione di pulitiche ghjusti versu l'Afghans, chì serve ancu l'interessi maiò di i Stati Uniti. Cum'è accademichi è studiosi, simu assai preoccupati chì i visi J1 è F1 per l'accadèmici afgani à risicu sò praticamente impussibili di accede.

Semu assai preoccupati per a vita è u benessere di questi accademichi afgani, in particulare e donne. Sò tutti in risicu è parechji sò minacciati di morte. Inoltre, u fallimentu di mette in salvezza in situazioni induve ponu praticà è sviluppà più e so capacità prufessiunali hè un seriu ostaculu à u so futuru. I Stati Uniti anu ricumandatu l'aiutu di questi accademichi afgani è di i so concittadini è cusì anu a rispunsabilità di assicurà a so dignità è u so benessere.. A vita di questi accademichi è parechji difensori di i diritti umani sò indissolubilmente ligate à u futuru di u so paese. Rappresentanu a megliu speranza di cambiamentu pusitivu in l'Afghanistan chì pare inaccessibile in quantu affruntà e circustanze attuali in u prucessu di visa.

U costu di visa J1 per l'accademici è F1 per i studienti hè una tarifa non rimborsabile di $ 160, una sfida considerableu per a maiò parte di i candidati, cù più spese per quelli cù a famiglia, chì ognuna paga a stessa tarifa. Questa spesa hè aumentata da altre tasse addizionate, cum'è brevi passaggi in autobus obbligatori à l'entrata di u cunsulatu. Comparativamente poche di queste applicazioni J1 è F1 sò state appruvate, per via di l'applicazione di u standard presuntivu di immigranti - ancu quandu un stipendiu è una borsa di studiu cumpletamente finanziati sò furniti da l'università invitante. I ritardi è i rifiuti di sti visi sò cumuni.

Un numeru di l'accadèmici americani chì firmanu sta lettera stanu travagliendu per purtà i studiosi à risicu à l'università americane, pruvendu à facilità u viaghju è u prucessu di visa. Altri rapprisentanu università chì anu invitatu accademichi è studienti afgani à i so campus per fà ricerche, insignà è perseguite diplomi di graduate è di liceu. Tutti noi sò stati cunsilenziati è spessu increduli à i ritardi è i rifiuti, chì qualchì volta parenu esse arbitrarie. I candidati sò ben qualificati, è ùn anu micca intenzione di stà in i Stati Uniti, avè fattu arrangiamenti per cuntinuà a so furmazione prufessiunale in altri paesi.

L'integrità di i Stati Uniti, a nostra rivendicazione di u pienu impegnu à i diritti umani, è a nostra rispunsabilità à u populu afganu è a cumunità mundiale esigenu di piglià l'azzione immediata per rimedià sta situazione di ritardu disfunzionale è ingiusta è a negazione di visa J1 è F1.

Questa lettera hè publicata nantu à u situ di Campagna Globale per l'Educazione per a Pace. Copie sò mandate à u presidente Biden, l'Uffiziu di l'Affari di Genere di a Casa Bianca, i difensori per i studienti è i prufessiunali afgani, membri selezziunati di u Cungressu, CARE à u Dipartimentu di Statu, Associazione Americana di Collegi è Università, Associazione Naziunale di Educazione, Associazione Americana di Presidenti Università, Istitutu di Educazione Internaziunale, Associazione di Studi di Pace è Ghjustizia, Evacuate Our Allies, altre CSO pertinenti.

Signuri Sicritariu, dumandemu a vostra intervenzione persunale per rectificà sta situazione vergognosa.

sincerità,

Betty A. Reardon
Direttore Fundatore Emeritu, Istitutu Internaziunale per l'Educazione per a Pace, fundatore in pensione di l'educazione per a pace in Teachers College Columbia University

David Reilly
Presidente di l'Unione Facultà
Fundatore è Direttore di Justice House
Università di Niagara

Marcella Johanna Deproto
Direttore anzianu, Studienti Internaziunali è Servizii Studienti
Università di San Francisco

Tony Jenkins
Coordinatore, Campagna Globale per l'Educazione per a Pace
Lecturer, Studii di Ghjustizia è Pace, Università di Georgetown

Stephan Marks
François Xavier Bagnoud Prufessore di Salute è Diritti Umani
Harvard University

Dale Snauwaert
Prufessore di Studii è Educazione à a Pace
Università di Toledo

George Kent
Professore Emeritus (Scienze Politiche)
Università di Hawaii

Effie P. Cochran
Prufissore Emerita, Dipartimentu di Inglese
John Jay College of Criminal Justice, CUNY

Jill Strauss
Prufissore Assicurante
Borough of Manhattan Community College, CUNY

Kathleen Modrowski
Prufissore è Dean
Jindal School of Liberal Arts and Humanities
IP Jindal Università Globale

Maria Hanzanopolis
Prufissori di Educazione
Vassar College

Damon Lynch, Ph.D.
Università di Minnesota

Russell Mosè
Maître de conférences, Filosofia
Università di Texas

Ghjuvan J. Kanet
Prufissuri Emeritu
Università di Dayton

Catia Cecilia Confortini
Prufessore Associatu, Prugramma di Studi di Pace è Ghjustizia
Paterna College

U duttore Ronald Pagnuccu
College di San Benedettu/St. Università Johns

Barbara Wien
Membru di a Facultà
Università Americana, Washington DC

Jeremy A. Rinken, Ph.D.
Prufessore assuciatu, Dipartimentu di Studi di Pace è Cunflittu
Università di North Carolina Greensboro

Laura Finley, Ph.D.
Prufessore di Sociologia è Criminologia
Barry University

Jonathan W. Reader
Baker Prufessore di Sociologia
Drew University

Felisa Tibbets
College College Columbia University
Università di Utrecht

Ghjuvanni MacDougall
Prufessore di Sociologia Emeritu
Co-Direttore Fundatore, Istitutu di Studi di Pace è Cunflittu
Università di Massachusetts Lowell

A lista di endorsers hè in prucessu. Istituzioni furnite solu per l'identificazione.

chiudi

Unisciti à a Campagna è aiutaci #SpreadPeaceEd!

Per piacè mandami e-mail:

Sianu the first to comment

Unisce a discussione ...