U summit di i Grandi Laghi schjarisce l'educazione per a pace in e scole (Uganda)

"Questa hè a prima iniziativa per avè l'educazione per a pace inclusa in u curriculum naziunale. L'obiettivu hè di includere l'educazione per a pace cum'è sughjettu ".

Di Franklin Draku

(Ripostatu da: Monitoru Quotidianu. U 9 ​​di settembre di u 2021)

A Cunferenza Internaziunale nantu à a Regione di i Grandi Laghi hà dumandatu à u Ministeriu di l'Educazione è u Centru Naziunale di Sviluppu di Curriculum d'incorporà l'educazione per a pace in u curriculum naziunale.

L'ufficiali di l'urganisimu regiunale anu spiegatu chì u paese pò pruduce citatini rispunsevuli è amatori di pace solu se l'educazione per a pace hè estesa à l'apprendenti finu da a zitiddina.

Dicenu in più chì l'attuale approcciu parziale ùn basta.

Mentre apria una furmazione di trè ghjorni per i educatori per a pace in Kampala ieri, Ms. Margaret Kebisi, a capimachja di a pace è di a securità regiunale di u Ministeru di l'Affari Esteri, hà dettu à i delegati chì devenu inculcà una cultura di pace è di sicurezza trà i giovani cusì chì u sviluppu è l'umanità anu una basa ferma.

"Senza a pace è a securità in a regione, tutte e altre cose, cum'è u sviluppu è altri prughjetti ùn ponu micca decollà perchè a pace hè a spina dorsale di u sviluppu", hà dettu.

Ella hà dettu chì u paese travaglia tempi difficili perchè ùn hè stata prestata molta attenzione à difende a pace è a sicurezza trà i cittadini à una tenera età.

"Questa hè a prima iniziativa per avè l'educazione per a pace inclusa in u curriculum naziunale. L'obbiettivu hè di includere l'educazione per a pace cum'è sughjettu ", hà dettu.

Duncan Mugume, l'espertu naziunale in educazione per a pace, hà dettu chì, in l'ultimi 10 mesi da u prugettu d'educazione per a pace, hè statu messu in ballu, l'attenzione hè stata annantu à riunisce tutte e parti interessate. Questu, aghjunse, hè statu fattu per assicurà chì ci sia un gruppu naziunale di esperti da cui attirà.

Insegnanti di e scole primarie è secondarie è di l'istituzioni terziarie sò trà quelli chì sò stati arnesi per piglià u mantellu di l'educazione per a pace.

"Avemu dighjà circa 20 attori per a pace è altri attori chì avemu riunitu, ma aghjustemu ancu di più per creà un foru induve cuminciamu à parlà di educazione per a pace è avà, stemu facendu una furmazione per pudè parlà da unu perspettiva è si movenu in una direzzione ", hà dettu.

Mugume hà dettu chì diversi studii anu dimustratu chì a sfida più grande per l'Uganda hè l'assenza di educazione per a pace in u curriculum naziunale.

Di conseguenza, hà sfidatu u ministru di l'Educazione è u Centru Naziunale di Sviluppu di Curriculum per accelerà u prucessu di u prugramma di educazione per a pace.

"In questu momentu, quandu fighjate i nostri zitelli, assai di elli ùn sanu micca cumu risponde à i cunflitti. Parechji ùn sanu micca cumu neguzià i so modi di uscita è hè per quessa chì pensemu chì hè impurtante ch'elli sianu introdutti in l'educazione per a pace ... "hà cunclusu.

chiudi
Unisciti à a Campagna è aiutaci #SpreadPeaceEd!
Per piacè mandami e-mail:

Unisce a discussione ...

Libru di Top