Prospettiva di u Pianeta Blu di Evelin Lindner per Trasfurmà Umiliazione è Terrore

Una Revista di Lindner, E. (2017).  Onore, umiliazione è terrore: Un mischju splusivu - è cumu pudemu calamallu cun dignità. Lake Oswego, OR: World Dignity Press, 786 pp., USD $ 36.00 (paperback), ISBN 978-1-937570-97-2

Janet Gerson, Ed.D.
Direttore di l'Educazione, Istitutu Internaziunale per l'Educazione per a Pace
[email prutettu]

I MUVRINI

Per capisce u duttore Evelin Lindner (MD, PhD Psychology) è u so novu libru Onore, Umiliazione è Terrore: Un Misciu Esplosivu è Cumu Pudemu Calà cù Dignità (2017a) hè di circà un approcciu transdisciplinariu innovativu per e crisi principali di i nostri tempi. U so scopu hè "attivismu intellettuale" (p. Xv) dispostu per mezu di un "modu di vede di u pittore, un viaghju à a ricerca di novi livelli di significatu" (p. Xxi).

A chjave concettuale di Lindner hè l'umiliazione è u so cuncepimentu contrariu, dignità (2006). Questu cristallizatu in a so ricerca doctorale U Sentimentu di Esse Umiliati: Un Tema Centrale in Cunflittu Armatu (2000; 1996), chì si hè cuncentratu nantu à i casi di genocidi in Somalia, Ruanda / Burundi, è a Germania nazista, u so paese d'origine. In una presentazione recente nantu à questu libru, hà descrittu crescendu in una famiglia spustata durante a Guerra Freda, à a riva tedesca di a fruntiera di u Bloccu Suvieticu, ghjustu induve eranu destinate l'armi atomiche. Forse questu conta per e so intuizioni distinte nantu à cume l'umiliazione è u terrore si intreccianu intra-personalmente, socialmente è à u livellu di i stati.

Quì è in altrò, Lindner si identifica è vive in tuttu u so travagliu cum'è cittadinu glubale post-naziunale. E so profonde meditazioni nantu à ciò chì causa a guerra, ciò chì hè necessariu per alluntanassi, cume u terrore hà radiche profonde in a storia di l'umanità, è cume deve esse capitu cum'è una manifestazione di umiliazione sò profondamente pertinenti per u nostru attuale impasse violente, chì uccide l'ambiente. U so approcciu à a dignità cum'è core di a presa d'azione di a cumunità glubale offre una finestra per speranza è resilienza, per approcci freschi à l'azione di pace.

L'argumentu di Lindner impegna l'ughjettivu è u sughjettivu. Ella usa i so sfondi di scienza è di scienze sociali in cunjunzione cù una prospettiva storica, una "lente psico-geo-storica" ​​(p. 4). U libru in rivista cuntene un vastu elencu "Riferimenti" è sezione "Note". Queste dimostranu a capacità di Lindner di digerisce a letteratura da scienze, scienze sociali, storia, è altre discipline erudite. Per questu solu, hè una lettura affascinante. In listessu tempu, travaglia da una saviezza persunale tirata da avè campatu in parechje culture diverse - Germania, Egittu, Giappone è Kenya, per citarne uni pochi - è avè campatu un esperimentu di esse cittadina glubale, chì ùn vive in nulla è in ogni locu , campendu di pochissimi, muvimenti di rigali d'amparera è di capiscitura da un ambiente à l'altru. Ella ricunnosce a "vasta rete di amici" chì cuntribuiscenu assai "rigali di insight" chì facenu di stu vulume una avventura di co-creazione (p. Xxix).

Questa avventura di co-creazione hè u risultatu di a raccolta di intuizioni è esempi per mezu di una custruzzione intensiva di rete generata da cunferenze duie volte à l'annu di a rete Studi di Dignità Umana è Umiliazione (HDHS). Queste cunferenze sò riunioni comunitarie mondiali, cunvergenze per interagisce, amparà da e cun l'altri. Sò putenti, illuminanti, edificanti. A gentilezza è u calore prevalenu. A dimensione educativa di a rete hè guidata da a Direttrice di HDHS Linda Hartling, cù i cuntributi di Don Klein (oghje mortu), Phil Brown, è Michael Britton.

A mo mente, questi eventi esemplificanu l'educazione per a pace per a creazione di rete, a forma in cui i mo colleghi Betty Reardon, Tony Jenkins, Dale Snauwaert, è aghju praticatu cum'è u Segretariatu di l'Istitutu Internazionale per l'Educazione per a Pace (IIPE). Lindner era un visitore regulare di u nostru Centru di Educazione per a Pace in Teachers College, Columbia University. Aghju assistitu à a so prima cunferenza in u 2001 è sò statu implicatu. Quella prima riunione si hè svolta durante a residenza di Lindner in u Centru Internaziunale per a Cooperazione è a Risoluzione di Conflitti in u Programma di Psicologia Sociale sottu l'egida di Morton Deutsch è Peter Coleman, cù i quali avemu travagliatu strettamente nantu à questioni di studii di pace è di cunflitti.

Onore, Umiliazione è Terrore, u primu vulume di un studiu prughjettatu di trè volumi "descrive a normalità di u terrore in u passatu è cumu u terrore era una strada accettata per l'onore, definitoriale per a maiò parte di e società, cumu hà impregnatu ogni dettagliu di a vita psicologica è suciale, è cumu questu hè sempre pertinente oghje »(p. xv). Cum'è in i libri precedenti, a chjave concettuale di Lindner hè umiliazione. In trè sezioni, ella lega l'umiliazione à 1) duminazione è u dilema di sicurezza, 2) onore è u duvere di vendicà, è 3) definisce a pace cum'è un equilibriu di terrore. A causa di a gamma di u libru, limiteraghju a mo attenzione à trè settori: onore umiliazione, dignità è a so correlazione à ciò chì Lindner hà inventatu equalizazione, è e implicazioni di a metodulugia di Lindner per i ricercatori di studii di pace è educatori per a pace.

Cosa hè Umiliazione d'onore è u Duvere di Ritalià?

Per Lindner, l'umiliazione hè a chjave, cù cicli d'umiliazione mettendu in opera u mischju splusivu chì porta à u terrurismu. Ella spiega cusì:

Se dicemu chì l'umiliazione hè a "bomba nucleare di l'emozioni" è forse a dinamica sociale più tossica chì ci hè, allora questa bomba pò esse innescata infliggendu un flussu costante di micro-umiliazioni. Applicendu u terrurismu, ancu u microterrurisimu, l'avversarii ponu esse cundutti à vendicà. Questu apre allora l'uppurtunità di puntalli cum'è i veri aggressori, cum'è un attaccu "difensivu" chì meritava (p. 127).

Umiliazione, allora, hè capita cum'è un meccanismu di dominazione in cui a script d'onore hè sustinutu da mudelli cumportamentali chì separanu è elevanu uguali onorati da i subordinati. "In u cuntestu di u mudellu duminante di a sucietà ... a vittoria annantu à i so avversarii in cumpetizione per a duminazione hè u più impurtante [compitu] ... quellu chì furnisce onore è significatu" (p. 128).

Stu scrittu d'onore è a so cunnessione cù una azzione valerosa, spargente di sangue hè statu resu vivu per mè per via di una recente visualizazione di l'opera di u 1823, Semiramide, cumpostu da Rossini cù un scenariu di Rossi basatu annantu à una pezza Voltaire messa in scena in New York da u Metropolitan Opera.

Semiramide hè un opera epica ambientata in l'antica Babilonia basata annantu à a legenda di a putente Regina Semiramide. U dramma operisticu gira intornu à e dumande di ristabilisce l'onore à a regula monarchica chì hè stata tarnished da l'assassiniu di u so maritu, u rè, chì u fantasma persegue sempre a monarchia. Quandu a Regina Semiramide invita i guerrieri-rè vicini à luttà per u tronu per via di u matrimoniu cun ella, l'arrivu di i rè guerrieri provoca u fantasma di u Rè assassinatu. A so apparizione spettrale terrorizza à tutti. L'apparizione richiede vendetta cun retribuzione da pagà cù a morte di qualcunu. Cusì, u ristabilimentu di u putere legittimu dumanda una punizione. A quistione di a morte da quale custituisce custituisce a tensione drammatica sussegwente, risposta solu in l'ultimi mumenti di l'opera quandu u culpevule hè pugnalatu. U corpu stà senza vita in pianu di scena cum'è u novu guvernatore, u boia, hè elevatu à a corona in gloria upstage. A ierarchia "legittima" hè torna alzata letteralmente è metaforicamente; onore è ordine sò cusì ristabiliti.

U scenariu di l'opera esemplifica succintamente ciò chì Evelin Lindner chjama onore umiliazione - u duvere di vendicà. A so storia archetipica illumina u mudellu d'onore, di un ochju per ochju, sangue per sangue, per ligà a sucietà intornu à u putere dominante. Cusì, in un mondu fundatu nantu à l'onore, l'umiliazione deve purtà à a viulenza, ancu à a guerra.

Sicondu Lindner, u sicondu compitu di umiliazione hè a respunsabilità di mantene l'onore è a dominazione per mezu di a subordinazione. Questa hè a forma cumunemente incuntrata in e pratiche d'ogni ghjornu.

Per compie u secondu compitu, quellu di mantene i sottutinenti in a debita umiltà, a brutalità manifestata apertamente hà sempre avutu a so piazza, è hà sempre. Parechji dirigenti in tutta a storia anu adupratu a forza bruta per tene inferiori - da a violenza è u terrore, à a tortura, à l'uccisione ... cù u tempu, i gruppi dominati anu pruvatu à rimpiazzà a forza bruta cù approcci più sofisticati ... tene a ghjente in paura di umiliazione hè forse u più efficace strumentu »(2018a, pp. 128-9).

Lindner hà per scopu di aiutà u lettore à sfidà i miti legittimatori, traumi è suscettibilità à "auto-umiliazione volontaria", vale à dì, accettendu i miti dominatori chì razionalizanu a subordinazione, è cusì a manipulazione di i numerosi (pp. Lxvi-lxvii).

Infine, cù sta spiegazione fundamentale, Lindner invita u lettore à un prughjettu cambiante di paradigma di "riconciliazione glubale radicale", un prugettu di curaghju, è di ricunniscenza di l'interconnessione,

... radicale in dedizione à custruisce una cuscenza critica cumuna per permette a trasfurmazione pulitica ... questu significa ricunnosce l'umiliazione, significa abbraccià sentimenti d'umiliazione per trasformà a so energia in azzione costruttiva (p. Lxvii).

Lindner adopra l'idea di Pianeta Turchinu, a visione di a Terra chì pudemu avà tutti accede à traversu i prughjetti scientifichi è incursioni in u spaziu, chì permette à l'omu di vede a Terra cum'è un inseme, una entità cumuna chì spartemu in a vastità di altri universi è sistemi solari (p. 375 ). Cù sta maghjina, ella ci incuragisce à ricunnosce a necessità è l'intenzione di u so sottotitulu, "How We Can Defuse [this explosive mix] with Dignity", in ciò ch'ella pretende cum'è una finestra speranzosa di opportunità.

Sicurezza basata nantu à a dignità per u nostru Pianeta Blu

Per Lindner, l'immagine di u Pianeta Blu, a visione di a Terra da u spaziu, capisce i duplici scopi di a presa di prospettiva glubale è a capacità di vede l'inclusività di a cumunità glubale in un pianeta cumunu. Ella ci sfida à prufittà di e transizioni storiche affrontate da l'umanità in stu mumentu cruciale.

[Riguardu à] u cambiamentu climaticu, l'inazione hè alimentata sia negendu a minaccia, quant'è da u so cuntrariu, esagerazione finu à u scunfitismu - "ùn ci hè nunda chì pudemu fà; simu digià cundannati. ' L'immagine di u Pianeta Blu da a perspettiva di l'astronautu riassume, publicita è simbulizeghja una immensa finestra d'uppurtunità per noi di creà un mondu degnu, cumpresu un mondu senza terrore, infine liberu di terrore sistemicu. Ciò chì cunvene à l'umanità avà hè un sensu d'emergenza per vede è aduprà veramente sta finestra d'opportunità storicamente senza paragune chì pò ùn restà aperta per tantu tempu (2017a, p. 4)

A finestra di l'opportunità hè dispunibule per via di sta nova cuscenza espansa. Permette à l'umanità l'occasione di sfidà è ripensà u paradigma di sicurezza profondamente inseritu, u core di e relazioni internaziunali, è u so sistema di guerra correlatu. U paradigma di securità, ella sottolinea, hè basatu nantu à a dominazione è u terrore, nantu à l'umiliazione fisica è psiculugica.

Induve è ogni volta chì u dilema di securità hè forte, hè un quadru tutale di definizione per tutte e persone à a so portata. Forza a terminulugia di l'onore, nemicu, vendetta, guerra è vittoria in primu pianu (2017a, p. 373).

Ella ci invita à impegnà à riformulà u paradigma di sicurità basatu nantu à a duminazione cù un ponteghju cuncettuale alternativu.

Cornici interpretativi or paradigmi nurmativi sò una forma di scaffali cuncettuali chì ci contemu per custruisce a nostra comprensione di u mondu. A nostra attenzione deve andà à u miti legitimizanti (Pratto) chì sustene i discorsi dominanti chì producenu è ripruduce a dinamica di putere chì sustene guvernanza (Foucault) .... A mundialisazione guidata intenzionalmente pò purtà cambiamenti ... Noi, cum'è umanità, voi, noi inseme, pudemu usà intenzionalmente a mundialisazione per attenuà u dilema di sicurezza. Pudemu creà fiducia glubale. Pudemu creà quadri chì ci facenu ghjucà un ghjocu cumunitariu glubale (2017a, p. 373).

A dignità hè u principiu core per trasformà e relazioni globali in un sistema basatu nantu à a pace chì abbraccia l'uguaglianza è l'inclusione equalizazione cum'è Lindner hà chjamatu questi correlati. Cum'ella dice, "Aghju inventatu u termine equalizazione per significà a vera realizazione di l'ideali di i diritti umani di uguale dignità per tutti "(2017a, p. xxvii). Per a mundialisazione, ella significa "a riunione di tutta l'umanità ... accoppiata a ... diritti umani, chì ritiene chì a privazione relativa sia illegittima, tutte e precedenti giustificazioni per l'inuguaglianza sò eliminate" (2017a, p. 366). In cungiunzione cù a cuncettualizazione di una cumunità glubale basata nantu à a fiducia, a cumunicazione è l'ascolta profonda, ella suggerisce chì pudemu trasformà u nostru mondu da un mudellu di dominazione competitiva di relazioni glubali à unu basatu annantu à l'unità in diversità "operationalized through pluralism constrained" (2017a, p 374).

Avà hè u mumentu di creà obiettivi superordinati chì ponu riunisce l'umanità, obiettivi chì si manifestanu dignisimu. Hè ora di umanizà u mundialisimu fendu ugualizazione è forma globegalizazione... A mundialisazione ci pò aiutà. Tuttavia, solu sì una dignità uguale hè nutrita in modo da prevene i sentimenti di umiliazione da trasformà l'occasioni benigne in male ... ogni cumunità hà a responsabilità morale ... questa hè ancu a responsabilità morale di tutta a cumunità morale [globale] (2017a, p. 375).

Cum'è una `` fonte creativa di l'agenzia cullettiva '' (2017a, p. 379), Lindner urge à participà à stu cambiamentu paradigmaticu normativu versu a sicurità basatu annantu à una pluralità cumunicativa interconnessa, diversa, in una unità di una comunità globale interdipendente uguale è basata sulla dignità.

Educazione per a Pace è Ostaculi Metodologichi

U novu paradigma di securità discuttu sopra mi sembra alliniatu à l'educazione per a pace. Lindner, però, afferma chì l'educazione per a pace ùn hè micca abbastanza. Benintesa, in u novu paradigma di u Pianeta Turchinu, hà propiu ragiò. Nisunu approcciu, praticu o teoricu, pò trattà a cumplessità di e sfide. Tuttu u so approcciu stessu modella u disegnu annantu à parechje fonti è discipline. Tuttavia, cum'è educatore per a pace chì abbraccia ancu parechje dimensioni, mi piacerebbe mette in discussione cun ella quì. L'educazione per a pace hè spessu vista stretta è cusì scartata. Sfurtunatamente, Lindner sustene a so dichjarazione cun una sola fonte, un studiu di psiculugia suciale aduprendu ghjovani israeliani è palestinesi. Mi pare ch'ella sceglie questu per via di a vulnerabilità di i ghjovani da esse recrutati per atti terroristi cum'è suggeritu da ciò chì seguita a so dichjarazione nantu à i limiti di l'educazione per a pace.

Lindner scrive:

Quellu chì crede chì l'educazione per a pace seria abbastanza bè cum'è rimediu, serà delusu. L'educazione per a pace hè utile è impurtante, eppuru, micca abbastanza. E ricerche in psiculugia suciale mostranu chì in particulare i ghjovani di tredici à quindici anni, quelli chì anu più bisognu à ascultà, sò i più difficiuli da ghjunghje.

In particulare i masci adolescenti sò i più vulnerabili per esse recrutati da imprenditori terruristi. A maiò parte di a ghjente ùn ghjunghje micca à a so piena capacità cerebrale finu à l'età di vinticinque anni. Parechji ghjovani forse dunque ùn saranu micca capaci di cuntene si, è u so ambiente deve purtà sta responsabilità. E so cumunità anu da tene è cuntene quelli ghjovani in a so vulnerabilità. "Ci vole un paese per crià un zitellu", hè unu chì dice africanu: "Tutti i zitelli sò i nostri zitelli" hè un altru. Per un mondu liberu di terrurismu, hè u paese mundiale chì hè rispunsevule di tutti i zitelli è i giovani di u mondu (2017a, p. 3-4).

Lindner sustene sta rivendicazione in riferenza à u capitulu valutativu di Baruch Nevo è Iris Breum "Programmi di Educazione per a Pace è Valutazione di a so Efficacia. " Stu travagliu esamina i prugrammi di psiculugia suciale basati nantu à a teoria di i cuntatti è hè orientatu versu a coesistenza in cuntesti post-cunflittu. U capitulu in Educazione per a Pace: U Cuncettu, Principii è Pratiche in u mondu (Salomon è Nevo, Eds., 2002), un libru chì aghju esaminatu prima (2004). Malgradu u titulu di u libru è a so inclusione di ricerca in diversi contesti di cunflittu, tutti i studii sò basati nantu à esperienze di teoria di cuntattu è di ricerca in psiculugia suciale. Stu libru hè un libru impurtante è utile in i so studii di casu è a ricerca aduprata. À u listessu tempu, l'ambitu di u libru elude a larghezza di u campu di l'educazione per a pace, cù u travagliu da parechje discipline, metodulugie, prublemi affrontati, è assai più contesti in cui hè statu sviluppatu.

Perchè Lindner abbraccia stu picculu mudellu di ricerca in educazione per a pace cum'è mudellu per un campu pienu è diversu di ricerca è pratica? O, pudemu dumandà, cumu a metodulugia di Lindner li permette di occupà sta pusizione?

Consideremu a metodulugia di Lindner. Si basa nantu à i cuncetti chjave di umiliazione, onore, terrore è dignità. Usendu questu quadru cuncettuale, si apprufonda in a cunniscenza à traversu e discipline, metodulugie è ambiti d'inchiesta. Sta metodulugia di sintesi, trasversale furnisce una portata stupefacente di materiali, teorie, casi, metafore. Cum'è una pittura, hà una vittura intuitiva. Stu tipu di travagliu hè problematicu per quelli chì facenu dottoratu è altre borse di studiu in i silos di l'accademia. I praticanti in u campu accademicu di l'educazione per a pace anu bisognu di cuntinuà à custruisce a credibilità di u nostru campu cù e metodulugie chì sò più largamente capite è accettate: ricerca epistemologica, quantitativa è / o qualitativa. In listessu tempu, hè impurtante per i educatori per a pace capisce è ricunnosce a significazione di u prugettu di Lindner.

In qualità d'educatori per a pace è di ricercatori per a pace in una cumunità glubale, avemu bisognu di affruntà e meta-problematiche chì i nostri metudi di ricerca attuali è l'istituzioni politiche in tutti i campi ùn riescenu micca à luttà cun efficacità. Avemu bisognu di esse capace di distingue quandu a ricerca è i quadri benefizianu da scopi strettamente definiti è stanu in silos per uttene analisi profonde. Duvemu ancu amparà à parlà à traversu e discipline è à cullaburà - riguardu à a crisa climatica, hè di primura esse in gradu di impegnassi cù scienziati climatichi, scienziati pulitichi, psiculoghi, studiosi è praticanti di u dirittu, prufessiunali di a salute, prufessori, attivisti, agricultori è membri di a cumunità .

In realtà, mentre u lettore passa per questu travagliu putente, diventa evidente per l'educatore per a pace chì gran parte di a comprensione ampliata di Lindner di a cittadinanza globale si adatta comodamente in u cuntestu di l'apprendimentu di a pace è di l'educazione per a pace. Questu hè ancu ciò chì simu circa. A nostra cuncezzione di l'educazione à a pace hè una cuncezione liberata, micca una versione tronca limitata à i zitelli, scole, discipline uniche, metodulugie, paradigmi o prescrizzioni.

Quì si trova una sfida per i lettori di l'opera di Lindner: A so ricerca è a so scrittura uniscenu u geniu persunale è a rara esperienza glubale cù una brillantissima capacità di leghje letteratura scientifica, scientifica suciale, storica è altri tipi. Nisuna di queste predomina, cusì u so travagliu elude categurie standardizate di discipline accademiche è publicazioni. I studiosi in via di sviluppu anu bisognu di capisce sta distinzione. D'altra parte, a sintesi idiosincratica resultante basata annantu à l'umiliazione cum'è cuncettu di guida centrale, crea una libertà d'investigazione associativa. Vista a cumplessità di e crisi mundiali di guerra, di i periculi climatichi è di a sucietà umana glubale, stu tipu d'approcciu innovativu hè significativu. E capacità uniche chì Lindner hà riunitu in a so ricerca è in a so messa in rete globale creà e cundizioni per parechji di noi à amparà da sta frontiera epistemologica emergente.

Vede ancu

  • Gerson, J., & Opotow, S. (2004). Cunflittu murtale è a sfida di a coesistenza. Revista di libru di G. Salomon & B. Nevo (Eds.). (2002). Educazione per a pace: U cuncettu, i principii è e pratiche in u mondu. Mahwah, NJ: Lawrence Erlbaum Associates, Inc Analisi di Problemi Suciali è Politiche Publiche, 4, 265-268.
  • Lindner, EG (1996). U sentimentu di esse umiliati: Un tema centrale in cunflitti armati. Un studiu di u rolu di l'umiliazione in Somalia, è a Regione di i Grandi Laghi, trà i partiti in guerra, è in relazione à terze parti intervenenti. Schema di u prugettu di ricerca. Oslo: Descrizzione di u prughjettu di dutturatu, Università di Oslo, Dipartimentu di Psiculugia, U Cunsigliu Norvegese di Ricerca, Dipartimentu di l'Affari Multilaterali, U Ministeru Reale Norvegese di l'Affari Esteri. Vede ancu a versione francese Le sentiment d'être humilié: Un Thème central dans des conflits armés. Une étude du rôle de humiliation en Somalie et Burundi / Rwanda, parmi les partis belligérants, et par rapport aux niveaux partis intervenants. www.humiliationstudies.org/whoweare/evelin02.php.
  • Lindner, EG (2000). A psiculugia di l'umiliazione: Somalia, Ruanda / Burundi, è a Germania di Hitler. Oslo: Università di Oslo, Dipartimentu di Psiculugia, tesi di dutturatu. www.humiliationstudies.org/whoweare/evelin02.php.
  • Lindner, EG (2006). U cuncettu di dignità umana. Studii di Dignità è Umiliazione Umana. www.humiliationstudies.org/whoweare/evelin02.php.
  • Lindner, EG (2014). Cuncettualizazione è vita glubale di Evelin Lindner "identità di girasole", e L'approcciu Dignilogu (dignità + dialogu), duie cuntribuzioni, 23 di ghjennaghju 2014, "Cumunicazione è Dignità" - Riunione Tematica di Rete cunvucata da Studii di Dignità Umana è Umiliazione in Oslo, inseme cù "Impuls" - Journal di Psicologia di l'Università di Oslo, è Educationforpeace-dot-com, à l'Università di Oslo, Norvegia, 22-24 Ghjennaghju 2014.
  • Lindner, EG (2017a).  Onore, umiliazione è terrore: Un mischju splusivu - è cumu pudemu calamallu cun dignità. Lake Oswego, OR: World Dignity Press.
  • Lindner, EG (2017b). Chì hè u Scopu di l'Educazione? U Bisognu di Educà in Dignità è per Dignità. Cunferenza data u 15 di nuvembre di u 2017, in u cuntestu di a Settimana Internaziunale di l'Educazione 2017 urganizata da l'Uffiziu di i Servizii Internaziunali (OIS) in Teachers College (TC), Columbia University, New York City.
  • Lindner, EG (2017c). Onore, Umiliazione è Terrore: Claudia Cohen in Dialogu cù Evelin Lindner Circa u so Novu Libru. Dialogu arregistratu u 16 di nuvembre di u 2017, dialogu arregistratu in u studio di Teachers College, Columbia University, New York City, da Hua-Chu Yen.
  • Lindner, EG (2017d). Onore, Umiliazione è Terrore: Un Mix Esplosivu - è Cumu Pudemu Diffusallu cù Dignità. Discorsu datu l'8 di Dicembre di u 2017, à u 14u Attellu di Trasfurmazione di l'Umiliazione è di i Cunflitti Viulenti, intitulatu "A Natura di a Dignità - a Dignità di a Natura", à l'Università di Columbia, da u 7 à l'8 di Dicembre di u 2017.
  • Nevo, B. & Breum, I. (2002).  Programmi d'educazione per a pace è a valutazione di a so efficacia, pp. 271-82. In Salomon, G. & Nevo, B. (Eds.). Educazione per a pace: U cuncettu, i principii è e pratiche in u mondu. New Malwah, NJ: Lawrence Erlbaum Associates.
  • Semiramide (G. Rossini) (10 marzu 2018) New York Metropolitan Opera Production 10 marzu 2018  https://www.metopera.org/discover/synopses/synopses1/semiramide/

Sianu the first to comment

Unisce a discussione ...